Notizie importanti dall’infermeria mentre i Reds aspettano il Leicester

I Reds torneranno in campo mercoledì sera contro il Leicester. Dall'infermeria intanto arrivano aggiornamenti non del tutto positivi sugli infortunati

0
231
liverpool

Un rarissimo weekend di riposo quello di questi giorni per il Liverpool che, essendo stato estromesso dalla FA Cup già il 7 gennaio, può unicamente concentrarsi sul campionato. Tutto questo prima di ributtarsi sulla Champions League, visto che tra pochissime settimane ad Anfield arriverà il Bayern Monaco.

ULTIMA PARTITA – Liverpool 4-3 Crystal Palace [46′, 75′ Salah, 53′ Firmino, 90+3′ Mane; 34′ Townsend, 65′ Tomkins, 90+5′ Meyer]

Lo spavento preso contro il Crystal Palace otto giorni fa non è stato indifferente. Gli uomini di Klopp sono andati sotto nel punteggio in situazione di ribaltamento dopo un rigore negato dall’arbitro Moss, poi però hanno saputo reagire. Una doppietta di Salah, un gol di Firmino e il sigillo finale di Mane hanno tranquillizzato l’ambiente, nonostante Max Meyer abbia provato a tenere tutto in discussione fino all’ultimissimo secondo. La vetta della classifica rimane realtà, e i punti di vantaggio sul Man City sono sempre quattro.

https://www.facebook.com/LiverpoolFC/videos/535706733582595/

PROSSIMA PARTITA – Liverpool v Leicester [30.01, 21:00. Anfield]

Si rimarrà in casa per la prossima partita di campionato, che sarà mercoledì 30 contro il Leicester. Le Foxes quest’anno sono state altalenanti con le grandi. Sconfitta contro Liverpool e Tottenham, vittoria contro il Manchester City, per fare un esempio. Si tratta di una squadra comunque ostica, anche abituata, dato l’exploit di tre anni fa, a giocare ai più alti livelli. Vengono però da una sconfitta bruciante, quel 4-3 contro il Wolverhampton all’ultimo respiro che tanto ha deluso il proprio allenatore. Inoltre proprio Claude Puel ha riferito in conferenza stampa che Harry Maguire potrebbe saltare la trasferta, visto un problema alla gamba rimediato nell’ultima di campionato. Non sembra un infortunio serio, ma bisognerà valutare fino all’ultimo.

INFORTUNI E SQUALIFICHE

Lovren Hoever sono tornati ad allenarsi in gruppo, dando più fiducia a Klopp sulle opzioni a sua disposizione per l’immediato futuro. WijnaldumAlexander-Arnold invece potrebbero rientrare già con le Foxes, dopo aver saltato la partita contro le Eagles a causa di due infortuni, entrambi al finocchio, un paio di settimane fa. Klopp infatti ha dato news positive sul duo, nonostante per le prossime tre partite rimangano di volta in volta in dubbio.

Situazione totalmente differente invece per GomezOxlade-Chamberlain. Il difensore, fuori da inizio dicembre per frattura alla gamba, starà fuori almeno altre due settimane. Ox invece continua il suo programma di recupero, che potrebbe permettergli di tornare in campo anche a meno di un anno di distanza dallo scioccante infortunio di fine aprile: “il ginocchio si deve riabituare ai ritmi di allenamento. Vedere comunque Ox correre intorno al campo è già una grande notizia, non vedo l’ora di riaverlo completamente”. Sulle squalifiche invece nulla di particolare da segnalare, se non che James Milner sarà squalificato dopo l’espulsione rimediata nei minuti finali dell’ultima partita.

NEWS CORNER

Le notizie di mercato negli ultimi giorni si sono rincorse soprattutto riguardo i giocatori d’attacco. Molti giornali infatti hanno riportato dell’interesse del Man United per Steven Bergwijn, giovane del PSV. Il Mirror, ad esempio; sembra inoltre che il Liverpool possa contendere il giovane olandese agli arcirivali, ravvivando nei prossimi mesi questa saga. Un’altra situazione da tenere sicuramente sott’occhio è quella di Timo Werner. Il tedesco ha rifiutato qualche tempo fa il rinnovo offertogli dal Lipsia, e da lì si sono alimentate le speculazioni sul suo futuro. Adesso Bild riporta di una nuova offerta di rinnovo, questa volta con stipendio raddoppiato rispetto a quello attuale. Bayern Monaco comunque vigile sulla situazione [LEGGI LA NEWS COMPLETA].

A livello di uscite riemerge il nome di Lazar Markovic. Il giocatore serbo, definito uno dei peggiori acquisti di sempre ai Reds, dato il rapporto rendimento/prezzo pagato, potrebbe accasarsi al Club America in Messico, secondo ESPN. Qualora non si muovesse a gennaio, in estate comunque avrebbe strada libera per trasferirsi a parametro zero. Su Ben Woodburn è invece intervenuto direttamente Klopp, dicendo che non ci sarà nessun prestito senza minuti in campo garantiti. Il gallese, dopo l’esperienza non positiva allo Sheffield United, è oggetto di interesse di West Brom, Blackburn e Hull City. Ed è tutto per oggi, alla prossima su passionepremier.com/redscorner!

Daniele Calamia

Daniele, 22 anni. Palermitano, studente di Economia.
"2.5.15, ultimo gol di StevieG ad Anfield, io c'ero!".