Oggi la Coppa, poi il Palace con un De Bruyne in più nel motore

0
224

Primato per una notte, ma la sfida al Liverpool è ormai lanciata. Il Manchester City supera l’Everton per 3-1, lo stesso punteggio con cui la squadra di Klopp ha superato il Manchester United per un calendario che offriva il doppio confronto Manchester-Liverpool. Dopo aver ritrovato Gabriel Jesus, che ha firmato una doppietta dopo un inizio di stagione mediocre, Guardiola sorride anche per aver recuperato Kevin De Bruyne. Il belga è tornato a pieno regime e ha già lanciato la sfida: “Non sono preoccupato del Liverpool. Noi faremo ciò che dovremo fare per vincere ogni gara”.

http://twitter.com/ManCity/status/1074437361184968704

PROSSIMO MATCH: Stasera sfida al Leicester al King Power Stadium per i quarti di finale di EFL Cup. Poi di nuovo in campo sabato alle 16 per la sfida ad un Crystal Palace a caccia di punti salvezza. Leicester che sarà poi sede di una nuova trasferta per la gara di mercoledì del Boxing Day.

INDISPONIBILI: Con il rientro di De Bruyne inizia ad accorciarsi la lista degli infortunati. Oltre al belga è tornato anche Zinchenko. Oltre a Mangala e Bravo, alle prese con un lungo stop, tra gli indisponibili ci sono Mendy, che tornerà a febbraio, Danilo e David Silva. Guardiola spera di recuperare lo spagnolo per la fine del mese.

NEWS E MERCATO: Brahim Diaz sembra sempre più vicino al Real Madrid. Il giovane talento spagnolo pare infatti destinato a tornare in patria. Per rafforzare la difesa piace Chilwell del Leicester, mentre a centrocampo il primo nome della lista è De Jong, che è però nel mirino del Psg. Piace anche Ndombele del Lione e in Francia si osserva anche Pépé del Lilla, su cui però c’è l’Arsenal in pole position. Alla prossima settimana per un nuovo appuntamento con Citizens Corner.