PAGELLE MANCHESTER UNITED-HUDDERSFIELD 2-0: i voti dei protagonisti del match

0
479
pagelle

Ecco le pagelle dei protagonisti del match tra Manchester United e Huddersfield, valido per la 26a giornata di Premier League. La partita termina con la vittoria dei Red Devils per 2-0 con i gol di Lukaku e Sanchez.

pagelle

PAGELLE MANCHESTER UNITED-HUDDERSFIELD 2-0: i Red Devils 

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1) De Gea s.v, Valencia 6.5, Smalling 6, Rojo 6, Shaw 6, Matic 6, Mctominay 6.5, Mata 7 (Rashford s.v 71′), Lingard 6.5 (Pogba 6 65′), Sanchez 7.5, Lukaku 7 (Martial s.v 77′)

LA SQUADRA: 6.5 – Dominio netto dei Red Devils sia nel primo che nel secondo tempo. Fanno girare bene la palla, anche se non creano molte occasioni nel primo tempo. Nella seconda frazione gli uomini di Mourinho sono bravi a continuare a giocare con pazienza senza innervosirsi. Buona partita per i Red Devils che si riprendono dopo la sconfitta con il Tottenham.

IL MIGLIORE: SANCHEZ 7.5 – Autentico mattatore del match, i difensori dell’Huddersfield non riescono mai a fermarlo e sono costretti a fermarlo con i falli. Sua la vera e unica occasione del primo tempo, nel secondo tempo è bravo a ribadire il rigore da lui stesso sbagliato; per il resto illumina con grande tecnica l’Old Trafford, che ha sicuramente apprezzato.

IL PEGGIORE: DE GEA S.V – Il peggiore non per suo demerito ma per quello dell’Huddersfield che non impensierisce mai il portiere spagnolo. Spettatore non pagante del match odierno.

 

PAGELLE MANCHESTER UNITED-HUDDERSFIELD 2-0: i Terriers 

HUDDERSFIELD (3-4-2-1) Lossl 5.5, Zanka 5, Kongolo 5, Schindler 5.5 (Hefele 459′), Smith 5.5, Billing 4(Mooy 5.5 33′), Hogg 5, Hadergjonaj 5.5, Quaner 5.5, Van la Parra 6 (Ince 69′), Depoitre 5

LA SQUADRA: 4.5 –Troppo poco per gli uomini di Wagner che non insidiano mai il Manchester United, si limitano a evitare i gol e ci riescono per 55 minuti prima del gol di Lukaku. Dopo il gol non c’è nessuna reazione, anzi il Manchester United continua a dominare. C’è bisogno di molto altro per centrare la salvezza.

IL MIGLIORE: VAN LA PARRA 6 – L’unico dei suoi a impegnarsi davvero; corre molto, pressa i portatori di palla dei Red Devils e aiuta molto in difesa i suoi.

IL PEGGIORE: HEFELE 4 – Il difensore tedesco subentra a Schindler infortunato al 59′, cinque minuti viene ammonito e tre minuti dopo causa il rigore con un pessimo intervento.

 

Gaetano Romano

20 anni, sono nato e vivo a Napoli. Studente di Lettere Moderne, divido la mia vita tra lo studio e la passione per la Premier e il giornalismo sportivo. Il Newcastle occupa completamente il mio cuore sperando di rivedere i Magpies degli anni d'oro.