PAGELLE NEWCASTLE – MANCHESTER UNITED 1-0: i voti dei protagonisti

0
180
pagelle

Ecco le pagelle del match tra Newcastle e Manchester United, che ha visto prevalere gli uomini di Benitez per 1-0 con il gol di Matt Ritchie al 65′. Vittoria fondamentale per i Magpies che danno un forte segnale per la lotta per la salvezza.

pagelle

PAGELLE NEWCASTLE – MANCHESTER UNITED 1-0: i Magpies

NEWCASTLE (4-4-1-1) Dubravka 8, Yedlin 6.5, Lascelles 6.5, Lejeune 6.5, Dummett 6, Ritchie 7.5, Shelvey 7, Diamé 5.5, Kenedy 6.5 (Atsu S.V. 84′), Perez 6.5 (Hayden S.V. 94′), Gayle 7 (Joselu S.V. 80′)

LA SQUADRA – 7.5 – Il Newcastle ha saputo soffrire in una partita contro un avversario nettamente superiore; la prestazione è stata superlativa, con il Newcastle che ha sempre voluto giocare palla a terra e ripartire in fretta. Partita di sacrificio e di personalità per gli uomini di Benitez che danno così un segnale decisivo nella lotta per la salvezza.

IL MIGLIORE – DUBRAVKA 8 – Eroico, decisivo, fondamentale. Il portiere slovacco alla prima apparizione con la nuova maglia è eccezionale; risponde presente su Martial e su Young ma la parata più bella e più importante è quella su Carrick al 94′ con un riflesso felino. Se il Newcastle ha ottenuto i 3 punti deve ringraziare anche lui che è già il nuovo eroe della Toon Army.

IL PEGGIORE – DIAME’ 5.5 – Molto assente nel gioco il giocatore senegalese che non riesce mai a spezzare il gioco dei Red Devils e che non è quasi mai nel vivo del gioco.

 

PAGELLE NEWCASTLE – MANCHESTER UNITED 1-0: i Red Devils 

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1) De Gea 6.5, Valencia 5.5, Smalling 5.5, Jones 5.5, Young 6.5, Matic 5.5 (Mctominay S.V. 77′), Pogba 4.5 (Carrick 6 66′), Sanchez 5, Lingard 6 (Mata 6 66′), Martial 5.5 , Lukaku 5.5

LA SQUADRA – 5.5 – I Red Devils si sono trovati davanti un Newcastle molto agguerrito che ha interrotto la vena tecnica della squadra di Mourinho. Troppo poco per i Red Devils che mantengono il possesso palla per la maggior parte della partita ma non riescono mai a verticalizzare.

IL MIGLIORE – YOUNG 6.5 – Corre per tutta la partita sulla sua fascia mettendo in difficoltà Yedlin; propositivo in avanti, dove crea un’occasione parata dall’eccezionale Dubravka e molto attento in difesa dove non concede molto a Ritchie e Yedlin.

IL PEGGIORE – POGBA 4.5 – Assente e svogliato, il giocatore francese non dà niente alla sua squadra, si nasconde dietro gli avversari e non si propone mai per impostare. Viene richiamato in panchina al 66′ al posto di Carrick che fa più lui in 34′ che Pogba in 66′.

 

Gaetano Romano

20 anni, sono nato e vivo a Napoli. Studente di Lettere Moderne, divido la mia vita tra lo studio e la passione per la Premier e il giornalismo sportivo. Il Newcastle occupa completamente il mio cuore sperando di rivedere i Magpies degli anni d'oro.