Premier League, la storia e i record di un campionato che va avanti da 131 anni

0
111

La Premier League è il massimo campionato inglese che si svolge da ben 131 anni. E’ considerato il miglior campionato in circolazione, quello dove ci sono le squadre migliori al mondo e quello che viene combattuto fino alla fine, basti pensare che nella stagione 2018/19 Manchester City e Liverpool hanno combattuto fino all’ultima giornata per il titolo, assegnato poi al Manchester City, che ha ottenuto anche la qualificazione diretta alla Champions League. Il Liverpool, per colmare l’assenza della vittoria della Premier League, ha lottato e vinto proprio la massima competizione europea. 

La storia della Premier League è una storia lunga e fatta di record, partite indimenticabili e calciatori straordinari. Una storia che continua ad appassionare milioni di fan del calcio e che continuerà a farlo, proprio come ha appassionato la meteora Leicester e la lotta tra Manchester City e Liverpool. Vediamo nel dettaglio quando è nata e cosa è diventata la Premier League oggi. 

La storia

Il campionato di Premier League, che prima si chiamava First Division, è nato nel 1888. Prende il nome di Premier League, però, nel 1922. In Premier League si sono sempre messe in mostra determinate squadre che dominavano il panorama internazionale: negli anni 2000 si parlava di big four, Arsenal, Chelsea, Liverpool e Manchester United, a cui si sono aggiunti Tottenham e Manchester City nel 2010. 

Le squadre che hanno preso parte al campionato inglese sono 65 in ben 121 campionati, perché dal 1915 al 1919 e dal 1939 al 1946 venne sospeso a causa della prima e della seconda guerra mondiale. 

Il maggior numero di presenze nel campionato inglese lo detiene l’Everton con 117 partecipazioni, mentre l’Arsenal ha il record di campionati giocati consecutivamente, ben 94 apparizioni consecutive. Ad aver vinto più titoli c’è il Manchester United. 

I record della Premier League

In Premier League sono stati stabiliti diversi record, sia a livello individuale che di squadra. Sicuramente ne verranno stabiliti anche altri, verranno giocate altre milioni di partite e verrà eletto un nuovo vincitore, puoi anche sceglierlo con better lottomatica quote

Da quando è stata istituita la Premier League, quindi nel 1992/93, il Manchester United è stata l’unica squadra ad averla per tre volte consecutive e per ben due volte. La squadra che detiene il record di imbattibilità è l’Arsenal con 49 risultati utili consecutivi, mentre quella che in una stagione ha fatto più punti è il Manchester City con 100 punti. 

Oltre ai record di squadra, ci sono giocatori che in Premier League hanno stabilito numerosi record. Il giocatore che ha più presenze, ben 653, nel campionato inglese è Gareth Barry collezionate tra Manchester City, Everton, Aston Villa e West Bromwich. Il miglior marcatore, con 260 reti, è Alan Shearer. 

Thierry Henry ha vinto per ben 4 volte il titolo di miglior marcatore, di cui tre volte consecutive. Se, invece, parliamo di allenatori, colui che ha vinto più Premier League è Alex Ferguson, ben 13 titoli alla guida del Manchester United, di cui tre volte di fila.