RUSSIA 2018 – Francia-Belgio 1-0: i voti degli inglesi

0
85

La prima finalista di Russia 2018 è la Francia, che trascinata da un grandissimo Pogba approda all’ultimo atto di questa competizione. Ora i francesi aspetteranno la vincente di Croazia-Inghilterra per conoscere il nome del proprio avversario.

                                                           Gli inglesi della Francia

Lloris (Tottenham) – 7 – Parata monumentale su Alderweireld, quando il punteggio era ancora sullo 0-0. Il capitano dei galletti è una vera e propria saracinesca.

Kanté (Chelsea) – 7 – E’ ovunque: se i suoi attaccano è in avanti, se i suoi difendono è in difesa. Il centrocampista del Chelsea è il vero uomo in più di questa squadra.

Pogba (Manchester United) – 8 – Non sbaglia una giocata, mette il fisico quando serve ed inventa giocate e passaggi d’alta scuola. Il centrocampista del Man United questa sera sfoggia tutto il suo repertorio migliore.

Giroud (Chelsea) – 6 – Apre gli spazi in cui i suoi compagni riescono a buttarsi, ma non riesce ancora a trovare la via del gol. Nel primo tempo si divora un’ottima palla gol.

                                                        Gli inglesi del Belgio

 

Courtois (Chelsea) – 6.5 – Parate importanti per il portiere del Chelsea, che tiene  i suoi a galla in diverse occasioni ( grandiosa la parata su Pavard). Nell’occasione del gol non ha grandi colpe.

Mignolet (Liverpool) – 90 minuti in panchina per l’estremo difensore del Liverpool

Aldeweireld (Tottenham) – 6 –  Le prova tutte, cercando anche la via del gol, ma alla fine è costretto ad arrendersi allo strapotere di Mbappe e co.

Kompany (Manchester City)6.5 – Il capitano del City è in serata e riesce a fare un paio di chiusure veramente notevoli.

Vertonghen (Tottenham) – 5.5 – Dal suo lato il cliente Mbappe è probabilmente il peggiore che poteva desiderare, spesso va in difficoltà.

Chadli (West Bromwich Albion) – 5 – Non è in serata il giocatore dei Baggies, che risulta troppo compassato e prevedibile.

De Bruyne (Manchester City) – 6 – La prestazione contro il Brasile è lontana anni luce da quella di stasera, dove sbaglia qualche appoggio di troppo.

Dembelè (Tottenham) 5.5 – Un’ora senza infamia e senza lode per il centrocampista degli Spurs, che lascia il campo a Mertens.

Fellaini (Manchester United) – 5 –  Il suo contributo in fase d’attacco è molto buono e spesso si rende più pericoloso di Lukaku, ma in occasione del gol francese è lui che si perde Umtiti.

E.Hazard (Chelsea)6 – Prova ad accendere la scintilla tra i suoi, ma purtroppo per lui i compagni non lo seguono.

Lukaku (Manchester United) – 5 – Giornata storta per l’attaccante dei REd Devils, che non arriva mai sul pallone col tempo giusto.

Batshuayi (Chelsea) – Entra al novantunesimo per cercare un ultimo assalto disperato, ma per lui non ci sono palloni da giocare.

Andrea Pierantozzi

24 anni,laureato in Economia.Il mio credo calcistico si basa sulla trinità Totti,Henry,Ronaldinho.Faccio parte di quelli che " noi non supereremo mai questa fase."