Semifinale raggiunta in rimonta: ora la pausa, poi il forcing finale

0
220

Mentre il Liverpool, superando il Fulham, è riuscito nel controsorpasso, il Manchester City ha ottenuto l’accesso alla semifinale di FA Cup. Il 3-2 in rimonta sul campo dello Swansea vale la semifinale e la sfida al Brighton sul campo di Wembley, per un aprile che rappresenterà per la squadra di Guardiola un vero e proprio forcing verso il finale di stagione.

https://twitter.com/ManCity/status/1107975842783784960

PROSSIMO MATCH: Con ora la pausa per le nazionali, il prossimo impegno di marzo per il Manchester City è la sfida sul campo del Fulham in programma per il 30 marzo. Poi, come detto, ad aprile sarà il momento clou della stagione. La squadra è ancora in corsa per tre trofei e il 6 aprile varrà l’accesso alla finale di FA Cup.

INDISPONIBILI: Guardiola dovrà sfruttare la pausa per vedere di recuperare al meglio gli infortunati. Mendy, De Bruyne, Delph, Fernandinho e Otamendi dovrebbero rientrare proprio per la fine di marzo, mentre Stones, alle prese con un problema all’inguine, dovrebbe rientrare nella prima settimana di aprile.

NEWS E MERCATO: In attesa del finale di stagione, la dirigenza continua a sondare il terreno per la prossima stagione con l’obiettivo di rafforzare la squadra, anche se resta da capire se il club sarà punti o meno. Intanto a centrocampo si guarda in Francia, soprattutto in casa Lione. Piacciono Ndombele e Tousart, mentre in attacco è seguito con attenzione Pépé del Lilla. Ma si pensa anche all’attacco. Si guarda in particolare a Jovic dell’Eintracht Francoforte e a Gomez del Celta Vigo.

Alla prossima settimana con Citizens Corner