Marco Silva e l’Everton nel pantano della mid-table

0
66

Settimana nera questa per l’Everton, che tenterà di scuotersi dopo due sconfitte consecutive in campionato, di cui una con una squadra sulla carta di pari livello. L’impressione è che Marco Silva, nonostante una squadra con delle ottime individualità, non riesca a metterle insieme per esprimere tutto il potenziale.

ULTIME PARTITE – Everton 1-3 Wolves [7′ Neves rig, 45′ Jimenez, 66′ Dendoncker; 27′ Gomes]. Everton 0-2 Man City [45+2′ Laporte, 90+7′ Gabriel Jesus]

Due sconfitte pesanti, sia nel risultato che soprattutto nel morale, sono arrivate nel giro di quattro giorni. Con il Wolverhampton la situazione, dopo l’iniziale vantaggio ospite, si era riequilibrata con il gran gol di Andre Gomes. Una difesa dei Toffees colabrodo però ha permesso agli uomini di Espirito Santo di portare a casa la partita senza particolari difficoltà. Mercoledì sera lo spartito non è cambiato: difesa da rivedere e attacco affidato al leggerino Calvert-Lewin. Il City ha colpito due volte nel recupero, riportandosi a pari punti con il Liverpool. Gli uomini in blu invece sono mestamente a metà classifica.

PROSSIMA PARTITA – Watford v Everton [09.02, 16:00. Vicarage Road]

Un’altra rivale a metà classifica sfiderà l’Everton sabato: il Watford di Javi Gracia. Gli Hornets sono solo un punto avanti e, in caso di vittoria degli uomini in blu, verrebbero scavalcati. Ciò vuol dire che, considerando gli impegni difficili degli altri (Bournemouth col Liverpool, Leicester con gli Spurs), l’occasione è più che ghiotta per smuoversi da quel pantano di metà classifica. Sempre che i cronici problemi difensivi, oltre alla difficoltà di segnare, vengano risolti o quantomeno limitati.

INFORTUNI E SQUALIFICHE

Durante la conferenza pre-partita di martedì Marco Silva aveva già confermato l’assenza di alcuni giocatori contro il Man City. In particolare si trattava di Baines Jagielka a causa di infortunio. Si è aggiunto poi anche Yerry Mina alla lista. Dall’altro lato è tornato Gueye, la cui assenza si era fatta notevolmente sentire contro i Wolves. Non ci sono squalificati.

NEWS E MERCATO

Le news non sono molte, considerando che durante il mercato il movimento è stato praticamente nullo. Solo un paio di prestiti e nulla più. Le speculazioni anche questa settimane sono state poche se non per qualche affare minore. Al Bristol Post l’allenatore del Bristol City Lee Johnson ha confermato l’interesse per Joe Williams, attualmente in prestito al Bolton. Gueye invece non si è mosso, nonostante il forte interesse del PSG e la sua volontà di andare. L’affare però non si è concretizzato, si pensa che però tra lui e Allan in estate vi sarà un nuovo interesse parigino.

Daniele Calamia

Daniele, 21 anni. Palermitano, studente di Economia, innamorato della Premier League. Curo i 'corner' delle due di Liverpool.
"2.5.15, ultimo gol di StevieG ad Anfield, io c'ero!".