SOUTHAMPTON – Pellegrino si sente saldo alla guida del club

In vista del delicato match interno del suo Southampton contro l’Everton, il manager Mauricio Pellegrino ha parlato ai microfoni dell’attuale momento di forma dei suoi e di come sta vivendo questo difficile avvio di stagione.

southampton

Il pubblico del St. Mary’s Stadium certamente non è felice dell’avvio di campionato dei suoi, con la squadra che si trova attualmente al 14esimo posto in classifica con appena 13 punti. Ma il manager argentino nonostante ciò non sembra essere particolarmente preoccupato, volendo smorzare le voci che vedrebbero la sua panchina traballante: “È vero che siamo a 4 punti dalla zona rossa, ma siamo anche anche a -5 dall’ottavo posto. Sono preoccupato da molte cose ma non dal mio lavoro”. Continua il tecnico dei Saints: “Nel calcio tutto può cambiare nel giro di una o due partite; se prendiamo la classifica finale dello scorso anno tra l’ottavo e il diciassettesimo posto c’erano appena 6 punti. Stiamo parlando di 6 punti e 10 squadre, quindi questo ci fa capire che dobbiamo lottare ad ogni singola partita perché potrà poi risultare decisiva. La Premier League è così ed per questo che è il campionato più bello e competitivo del mondo”. 

Pellegrino sembra motivato ma molto dirà il campo che vedrà protagonista i Saints domenica in casa contro l’Everton, forse avversario più difficile in questo momento da affrontare visti i pessimi risultati dei Toffees ed il disperato bisogno di punti per il club di Liverpool.

 

 

Sejon Veshaj

Sejon Veshaj

Laureando in Lingue e Letterature, amante dello Sport e dei personaggi che l'hanno elevato ad Arte (da Federer a Rossi, da Del Piero a Schumacher). Passione infinita per il Newcastle Utd e tutto ciò che implica essere un Geordie a 360°!
Sejon Veshaj