SWANSEA-WEST HAM 0-0: meglio i gallesi, buon pari per gli Hammers

0
341

Passionepremier logo 1

 

Swansea mini West Ham miniSWANSEA-WEST HAM 0-0

I gallesi, reduci dal pari in Europa League contro il Kuban, non riescono a bissare il successo dell’ultimo turno col Sunderland. Finisce a reti inviolate nonostante numerose occasioni da ambo le parti. Ottimo punto per il West Ham che conferma il buon trend esterno in campionato.

SQUADRE A VISO APERTO

A sorpresa Michael Laudrup lascia in panchina Bony e schiera Vazquez in avanti. Allardyce schiera gli stessi undici proposti contro il Manchester City.
In avvio ci prova subito Downing con due conclusioni da fuori area ben neutralizzate da Vorm. Al 16° minuto ben tre occasioni consecutive per lo Swansea con Jääskeläinen che si supera su una conclusione di testa ravvicinata di Chico. Sul contropiede seguente Morrison si presenta solo a tu per tu con Vorm, ma da posizione defilata conclude a lato sciupando un’ottima occasione.
Il West Ham sfiora il vantaggio al 27° con Demel che di testa anticipa tutti, ma spedisce la palla un dito sopra la traversa. Prima dell’intervallo Jarvis rimpiazza l’infortunato Vaz Te.

LO SWANSEA NON SFONDA

Laudrup inserisce Bony e Routledge e toglie Pablo e Vazquez. Lo Swansea crea gioco, ma ci sono poche palle gol nitide. Al 69° sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla buona capita sul destro di Wilfried Bony che costringe Jääskeläinen a un super intervento per salvare il risultato.
Pochi istanti dopo Carlton Cole, subentrato a Diamè, serve a Jarvis un pallone di testa che però l’esterno non riesce a insaccare grazie all’intervento in copertura di Rangel.
Nell’ultimo minuto di gioco episodio molto dubbio in area del West Ham. Nathan Dyer scappa in dribbling sulla fascia destra e mette al centro un pallone che viene deviato in corner con il gomito da Joe Cole. L’intervento del giocatore ex Liverpool è scomposto e il fallo di mano sarebbe punibile con il calcio di rigore.
Inutili le veementi proteste dei padroni di casa. La partita si chiude sullo 0-0 con lo Swansea che ai punti avrebbe sicuramente meritato qualcosa di più.

Lo Swansea si porta a quota 11 punti in campionato. Su cinque trasferte stagionali, il West Ham ha subito soltanto un gol nella sconfitta di Hull. Questo è il terzo 0-0 stagionale, mentre l’unica vittoria è arrivata a White Hart Lane sul Tottenham per 3-0.


Swansea Vs West Ham 0-0 27/10/2013 di niv131