TABELLINO CHELSEA – WATFORD 4-2: la cronaca del match

Ecco il tabellino con la cronaca del match tra Chelsea e Watford, incontro valido per la 9a giornata del campionato di Premier League 2017/2018.

tabellino

PRIMO TEMPO – La prima squadra a portarsi in avanti è il Watford al 4′ minuto di gioco con Roberto Pereyra il quale effettua un preciso cross all’interno dell’area ma non trova nessuno dei compagni per la conclusione.
Risponde il Chelsea al 6′ minuto con Azpilicueta il quale crossa in area ma il suo tiro viene intercettato dalla difesa avversaria che spazza via la sfera senza particolari problemi. Sempre Azpilicueta all’11’ minuto di gioco mette un altro bel cross in mezzo ma, ancora una volta, il reparto arretrato del Watford lavora bene e allontana il pericolo.
La rete del vantaggio del Chelsea arriva al 12′ minuto di gioco grazie a Pedro il quale raccoglie un ottimo passaggio e spara in rete la sfera che prima rimbalza sull’incrocio dei pali di sinistra.
I padroni di casa non sembrano accontentarsi ed al 17′ minuto è Fabregas a mettere in difficoltà l’estremo difensore avversario sgusciando alla difesa e trovandosi solo davanti al portiere. Gomes si fa, però, trovare pronto e respinge il tiro.
Al 24′ minuto il Chelsea sfiora la rete del raddoppio con Pedro il quale spara un missile da appena fuori area e lo indirizza verso lo specchio della porta. La sua conclusione, però, termina di poco oltre il palo di sinistra.
Il Watford tenta la reazione al 28′ minuto con Holebas il quale spedisce un cross al centro dell’area il quale viene però spazzato via dalla difesa avversaria.
Al 30′ ancora una buona occasione per il Chelsea, questa volta con David Luiz, il quale si fa spazio per il tiro e tenta la fortuna dalla distanza ma la sua conclusione viene parata senza troppa difficoltà da Gomes.
Al 33′ minuto di gioco ci prova di nuovo il Watford con Richarlison il quale si fa consegnare la palla al limite dell’area di rigore e la spara nell’angolino in basso a sinistra ma non mette abbastanza forza nel tiro e Courtois para facilmente.
Al 40′ il Chelsea si affaccia nuovamente nella metà campo avversaria con Cesc Fabregas il quale tenta un tiro ben indirizzato sulla sinistra ma Gomes ha la visuale libera e para senza troppa difficoltà.
Allo scadere del primo tempo Doucoure si trova al posto giusto nel momento giusto e coglie il pallone sulla traiettoria del rimbalzo, ne approfitta e calcia la sfera in rete sulla destra lasciando il portiere senza scampo regalando la rete del pareggio al Watford.
La prima frazione di gioco si conclude 1-1.

SECONDO TEMPO – La seconda frazione di gioco si apre con Pedro che va vicinissimo al gol al 48′ minuto di gioco con un potente tiro, la sfera però esce sulla destra.
Reagisce immediatamente il Watford che trova la rete che ribalta il risultato al 51′ minuto con Richarlison che consegna il pallone a Roberto Pereyra che da distanza ravvicinata deposita la sfera in rete alle spalle di Courtois.
Al 54′ Richarlison ha una buona occasione saltando più in alto di tutti in area di rigore e colpendo la sfera con un potente colpo di testa verso la rete. Il suo tentativo, però, si è infranto contro il palo destro. Passano pochi minuti ed al 60′ Hazard cerca in area Fabregas il quale, però, non riesce ad andare alla conclusione e finisce con il perdere il pallone.
Al 63′ il Watford mette ancora in difficoltà i padroni di casa con Pereyra il quale parte in solitaria ma non riesce a concludere l’azione perché bloccato dalla difesa dei Blues.
La rete del pareggio del Chelsea arriva al 71′ con Pedro che crossa morbido per Batshuayi che, saltando più in alto di tutti, insacca di testa sulla sinistra.
All’82’ minuto di gioco Batshuayi manca di freddezza e spreca un’occasione d’oro all’interno dell’area per la rete del vantaggio: la sua conclusione termina di poco sopra la traversa.
All’88’ arriva la terza rete del  Chelsea, quella messa a segno da Azpilicueta il quale riceve un passaggio preciso da Willian e accompagna la sfera in rete.
Al 90’+5′ arriva la rete conclusiva del match messa a segno da Batshuayi.

FORMAZIONI UFFICIALI

Chelsea (3-4-3): Courtois; Rudiger, Luiz, Cahill; Azpilicueta, Fabregas, Bakayoko, Alonso (68′ Willian); Pedro, Morata (61’Batshuayi), Hazard. Allenatore: A.Conte.

Watford (3-4-3): Gomes; Mariappa (90′ Gray), Kabasele, Britos; Femenia, Cleverley, Docouré, Holebas; Pereyra (65′ Carrillo), Deeney (80′ Watson), Richarlison. Allenatore: M.Silva.

TABELLINO CHELSEA-WATFORD 4-2

AMMONITI – Holebas (W), Mariappa (W), Rudiger (C), Morata (C), Carrillo (W)

ESPULSI

ARBITRO – Jonathan Moss

STADIO – Stamford Bridge di Londra

MARCATORI – 12′ Pedro (C), 45’+3′ Doucoure (W), 51′ Pereyra(W), 72′ 90′ Batshuayi (C), 88′ Azpilicueta (C)

12′ Pedro (C) 1-0

45’+3′ Doucoure (W) 1-1

51′ Pereyra(W) 1-2

72′ Batshuayi (C) 2-2

88′ Azpilicueta (C) 3-2

90′ Batshuayi (C) 4-2