MANCHESTER UNITED-BRIGHTON 1-0: Partita complicata, ma lo United porta a casa i 3 punti

0
336
tabellino tottenham southampton

tabellino manchester united-brighton 1-0Seguite con noi la diretta di Manchester United-Brighton, con cronaca e tabellino live!

 

 

 

 

FORMAZIONI UFFICIALI MANCHESTER UNITED-BRIGHTON:

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Valencia, Smalling, Lindelof, Young; Pogba, Matic; Rashford (dall’ 80′ Fellaini), Mata (dal 62′ Ibrahimovic), Martial (dal 71′ Mkhitaryan), Lukaku. All: Mourinho

Brighton (4-4-1-1): Ryan; Bruno, Dunk, Duffy, Bong; Knockaert, Stephens, Propper, March (dal 75′ Izquierdo); Gross (dall’ 88′ Brown); Murray (dal 75′ Hemed). All: Hughton

PRIMO TEMPO – Occasioni subito all’Old Trafford, per entrambe le squadre. Inizia il Manchester con Lukaku che al 2′ minuto spara alto da buonissima posizione. Al 5′ tocca agli avversari: Knockaert si trova in buona posizione ma dal suo piede esce una conclusione a metà tra passaggio e tiro, con la palla che si perde sul fondo. E’ il 12′ quando ci provano ancora gli ospiti, con un tiro di Gross che si spegne, però, tra le braccia di De Gea senza troppe pretese. Al 36′ si fa avanti ancora lo United con Lukaku, ma il suo colpo di testa termina di poco a lato della porta difesa da Ryan, che occasione!

Nel finale del primo tempo arriva la più grande occasione della partita: Rashford crossa da fuori area e Lukaku schiaccia a colpo sicuro in porta. Ryan però compie un doppio miracolo, prima sul tiro del belga e poi sulla ribattuta da due passe di Paul Pogba, che rimane a terra dolorante. Fine primo tempo sul punteggio di 0-0 solo grazie al portiere dei Seagulls, che però stanno rispondendo bene ai Red Devils.

SECONDO TEMPO – Le squadre rientrano in campo e la prima occasione è per i Seagulls, con Propper che ci prova dal limite dell’area sfiorando il palo, ma la palla termina sul fondo. Al 66′ arriva finalmente il gol per lo United, nel modo più roccambolesco possibile. La palla viene spazzata dall’area da parte del Brighton e termina sui piedi di Ashley Young, il quale tira da lontano trovando la deviazione dello sfortunato Dunk. La palla prende una traiettoria indefinibile e si insacca nell’angolino alto alla sinistra del portiere. 1-0! L’ultima occasione della partita è per Zlatan Ibrahimovic, che dal cuore dell’area ci prova con un tiro rasoterra, sfiorando di poco il palo, ma mandando la palla sul fondo. La partita termina qui, Manchester United batte Brighton per 1-0!

TABELLINO MANCHESTER UNITED-BRIGHTON 1-0:

AMMONITI – 59′ Murray (B), 87′ Duffy (B)

ESPULSI –

ARBITRO – N. Swarbrick

STADIO – Old Trafford

MARCATORI – 67′ Dunk (B)(Autogoal)

67′ Dunk (B)(Autogoal)

https://www.youtube.com/watch?v=NAMYMI_xq2g

 

Davide Di Sisto

Una vita tra chimica e Premier League, con il sogno di visitare Anfield un giorno. Simpatizzante per Wolves e Watford, seguo l'Hull City in Championship, sperando in una rapida promozione.
Davide Di Sisto