Venerdì torna il Liverpool nel teatro di Anfield

Il Liverpool riprende la caccia al titolo nella magnifica cornice di Anfield, avversario il Norwich. Il mercato non ha avuto colpi, basterà la rosa attuale?

0
162

Sono passati poco più di due mesi dalla magica notte di Madrid, in cui il Liverpool si è laureato campione d’Europa per la sesta volta nella propria storia. Da allora, dalle magnifiche storie delle famiglie Henderson e Becker il punto di arrivo è sempre lo stesso. Venerdì torna il Liverpool in quel magico posto che è Anfield. I Reds torneranno a dare la caccia al Manchester City!

https://twitter.com/premierleague/status/1159061639116808193

Le varie coppe internazionali estive, le vacanze prolungate di alcuni dei campioni in maglia rossa hanno caratterizzato queste ultime settimane. Dai brasiliani impegnati in Copa America, a Mane e Salah a caccia della Coppa d’Africa, in molti hanno saltato il precampionato o lo hanno cominciato quasi a tempo scaduto. Anche sul fronte uscite c’è stato movimento: dopo le partenze annunciate di Sturridge e Moreno, anche Simon Mignolet ha salutato il Merseyside dopo sei anni. Lo ha accolto il Club Brugge nel suo nativo Belgio, dove il 31enne potrà ritrovare minuti in campo che gli sono mancati negli ultimi diciotto mesi. Al suo posto Adrian, unico colpo in entrata in questa estate poco attiva sul fronte mercato.

Tornando alla squadra, Mane addirittura ha saltato il Community Shield, giocatosi domenica nella magnifica cornice di Wembley. 6-5 dopo i calci di rigore per il Manchester City, ma i Reds hanno di che essere contenti. La reazione del secondo tempo è stata da squadra vera, e solo la fortuna ha permesso ai rivali di tenersi sul punteggio di parità. Prima Van Dijk e poi Salah hanno testato i legni della porta di Claudio Bravo, prima che Walker riuscisse a spazzare sulla linea un pallone destinato a insaccarsi.

Il precampionato invece non ha visto risultati di particolare rilievo. Sconfitte con Napoli e Siviglia, pareggio con lo Sporting Lisbona, vittoria solo con il Lione. Ma si sa, al di là delle assenze, che meglio vai in estate peggio arrivi agli appuntamenti veri durante la stagione.

Ed ecco che dunque Anfield si prepara a tornare la bolgia di sempre, pronta ad accogliere i propri beniamini. Nessun colpo di mercato, nessun sussulto. Come già detto si registra solo l’ingresso di Adrian, ex West Ham. Klopp si fida degli uomini che ha, e i giocatori capiscono l’atto di fiducia del loro manager. Venerdì sera riprenderà la caccia, per la 30esima volta di fila, a quel maledetto titolo che manca dal 1990. Arriverà il Norwich neopromosso, altra squadra che in questo mercato ha speso pochissimo ma molto solida sin dall’anno scorso. Appuntamento con il Liverpool ad Anfield sarà venerdì alle 21!

Daniele Calamia

Daniele, 22 anni. Palermitano, studente di Economia.
"2.5.15, ultimo gol di StevieG ad Anfield, io c'ero!".