Verso la finale

Benvenuti nel Blues Corner, ripercorriamo la settimana appena trascorsa dai Blues

0
74
CHELSEA

Benvenuti nel Blues Corner, il consueto appuntamento del venerdì.

LA FINALE PER RISCATTARE LA STAGIONE

Imperativo per il Chelsea è arrivare, e magari vincere, l’Europa League. La squadra di Sarri nel match di ritorno in Ucraina hanno demolito per 0-5 la squadra principale di Kiev. Risultato che ha garantito il passaggio del turno, e poco fa il sorteggio ha regalato alla squadra di Sarri un’altra squadra che è la rivelazione del torneo, ossia lo Slavia Praga è riuscita ad eliminare il Siviglia, mostro sacro delle ultime edizioni di Europa League. Sicuramente l’avversario è abbordabile per i londinesi, ma rimane comunque un avversario ostico e temibile, sopratutto per ciò che i cechi hanno fatto vedere nella rimonta durante i tempi supplementari.

 

Il Chelsea affronterà la vincente dell’altro quarto di finale, ossia Benfica – Eintracht. I Blues hanno tutte le carte in regola per arrivare in finale e vincere la competizione, anche perché Napoli e Arsenal, candidate per la vittoria finale, si affronteranno e solo una ne uscirà come papabile finalista.

LA SITUAZIONE IN CAMPIONATO

Chelsea distante tre punti dal quarto posto, domenica alle 17:00 la squadra di Sarri affronterà al Goodison Park l’Everton, vicina ai fatidici 40 punti salvezza. L’Arsenal al quarto posto affronterà il Newcastle, quindi il destino dei Blues è anche nelle mani delle altre due in corsa, oltre i Gunners anche lo United, e il Chelsea non può nei fallimenti di United e Arsenal per il quarto posto, ma deve anche pensare di fare risultato. D’altronde l’obiettivo principale potrebbe essere quello di vincerla l’Europa League e concentrarsi lì, un’eventuale vittoria del torneo infatti porterebbe la qualificazione immediata in Champions.