WATFORD – Will Hughes soddisfatto per il suo primo gol in Premier League

Domenica il Watford è tornato alla vittoria contro il West Ham e a spianare la strada alle Hornets ci ha pensato Will Hughes. Il centrocampista arrivato dal Derby County, infatti, dopo 11 minuti ha trovato il suo primo gol in Premier League, portando in vantaggio la sua squadra.

Il nazionale Under 21 inglese si è detto molto soddisfatto ed emozionato: “Penso sia stata la prima palla che ho toccato nel match e sono stato pronto a buttarla dentro“. Ha detto Hughes, che si è reso protagonista anche sull’azione che ha portato al raddoppio di Richarlison: “Credo che abbiamo meritato la vittoria. Certo, dobbiamo ringraziare Gomes che ci ha permesso di rimanere in vantaggio con le sue parate. Abbiamo giocato bene, ma a volte non basta, perchè se resti 1-0 per 90 minuti gli avversari possono sempre avere l’occasione di pareggiare. Il gol del 2-0 è stato molto importante“.

Il 22enne è una promessa del calcio inglese e con quella di Domenica è arrivato al 4°gettone con la maglia delle Hornets. Le ultime due apparizioni erano state nelle sconfitte contro Stoke ed Everton, nel primo periodo difficile del campionato dei ragazzi di Marco Silva. “Abbiamo cominciato l’anno alla grande, salendo subito a 15 punti nelle prime 8 giornate. Poi abbiamo avuto un calo, ma solo di risultati. Continuare a cercare di giocare bene alla fine porta dividendi e siamo soddisfatti del nostro avvio“.