WATFORD – Okaka sempre più lontano da Vicarage Road

0
24

Arrivano dal fratello nonché procuratore di Stefano Okaka, le dure parole sul momento che sta vivendo il suo assistito, sempre più ai margini del Watford in questa stagione.

Watford

Carlo Okaka ha analizzato la stagione che il centravanti umbro sta vivendo, spiegando il difficile rapporto con l’allenatore Marco Silva: “La vera sorpresa riguarda proprio le scelte di Silva che sono abbastanza strane. Stefano ha giocato da titolare la prima partita dell’anno contro il Liverpool segnando e venendo nominato migliore in campo. Dopodiché inspiegabilmente è finito in panchina e non è mai tornato nell’undici titolare.” Una delle spiegazioni che il procuratore dà riguarda l’acquisto di Gray da parte degli Hornets: “Quando hanno comprato Gray ed affiancato a lui Deeney ho capito che sarebbe stata la coppia preferita, ma certo non mi aspettavo quest’esclusione così severa da parte di Silva”. Carlo Okaka si sofferma poi sulle richieste di varie squadre per il bomber italiano: “Stefano ha grande considerazione in Europa, ci sono richieste da altre squadre di Premier, dalla Francia e in Spagna. Spero ci sia un confronto con la società per capire quali sono le opzioni migliori per Stefano. Sicuramente merita una squadra che lo faccia sentire importante dato che ha 28 anni e non è a fine carriera”.

Il centravanti che ha brillato in passato con le maglie di Anderlecht e Sampdoria spera di poter trovare una piazza che gli ridia quella fiducia che a Vicarage Road col passare dei mesi ha perso, e in questo senso sembra che il mese di gennaio si possa rivelare fondamentale nel suo prosieguo di carriera.

 

Sejon Veshaj

Sejon Veshaj

Laureando in Lingue e Letterature, amante dello Sport e dei personaggi che l'hanno elevato ad Arte (da Federer a Rossi, da Del Piero a Schumacher). Passione infinita per il Newcastle Utd e tutto ciò che implica essere un Geordie a 360°!
Sejon Veshaj