WOLVES CORNER – Persi 3 punti importanti anche a Cardiff

0
58
Wolves

Cari lettori, ben ritrovati all’appuntamento con il corner del Wolverhampton Wanderers! Partiamo subito analizzando le ultime news sulla squadra allenata da Nuno Espirito Santo.

ULTIMO MATCH – Quinta sconfitta nelle ultime 6 per i nostri, nonostante un primo temo totalmente in controllo. Black out nella sosta ed un Cardiff compatto riescono a ribaltarla costringendo i Wolves ad uscire dal campo con 0 punti portati a casa. Al Cardiff City Stadium finisce 2-1 per i padroni di casa.

PROSSIMO MATCH – Al Moulinex Stadium arriva il Chelsea di Maurizio Sarri. Tutto sembra far pensare che i Blues non avranno problemi ad espugnare la casa del Wolverhampton, a giudicare dai risultati e dal momento di forma delle due squadre. C’è però un dato che potrebbe far ben sperare i tifosi Wolves: con le big i Golden Boys si superano sempre. Esempi sono il pareggio contro il City (unico pareggio degli uomini di Guardiola oltre quello con il Liverpool) e quello contro l’Arsenal. Il Chelsea non è proprio la squadra contro cui trovare la vittoria per ripartire, ma i Wolves cercheranno, come sempre, di metterle lo sgambetto.

INDISPONIBILI – L’unico infortunato in quel di Wolverhampton è Jonny Castro, costretto ad uscire durante un match con la sua Spagna. Il mister ha dichiarato, però, che il ragazzo non necessita di un’operazione nonostante il suo infortunio al ginocchio. Comunque, i tempi di recupero saranno annunciati a breve dalla squadra, ma non sembra essere solo un piccolo problema. Non sarà a disposizione Ruben Neves, diffidato per somma di ammonizioni.

NEWS E MERCATO –  Si raffredda la pista Ruben Neves alla Juventus, così come non si hanno segnali per Diagne, ex dei bianconeri. Torna di moda la pista Origi del Liverpool, pronti 20 milioni per lui già a gennaio.

Queste le parole di Nuno Espirito Santo dopo la partita: “Non è un periodo facile per noi, dobbiamo pensare gara dopo gara. Abbiamo concesso il primo gol troppo facilmente, ma la cosa che mi fa più rabbia è perdere dopo essere andati in vantaggio”.

Queste, invece, quelle di Doherty, autore del gol contro il Cardiff alla sua 200sima presenza per i Wolves: “All’inizio della stagione avevamo grandi aspettative e speranze, ma siamo sempre una buona squadra. Un team come noi dovrebbe battere sia Huddersfield che Cardiff, ma questo non sta succedendo, dobbiamo lavorare di più”

Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Una vita tra chimica e Premier League, con il sogno di visitare Anfield un giorno. Simpatizzante per Wolves e Watford, seguo l'Hull City in Championship, sperando in una rapida promozione.
Davide Di Sisto