SOUTHAMPTON-MANCHESTER UNITED 2-2, pagelle e tabellino: Mourinho rimonta grazie a Rashford

0
448

Finisce 2-2 il posticipo del sabato del Saint Mary’s tra Southampton e Manchester United. Succede tutto nel primo tempo, con i ‘Saints’ in vantaggio di due reti e rimontati dagli ospiti prima della fine della prima frazione. Con il punto conquistato i padroni di casa restano incollati al trenino salvezza, ad un punto di vantaggio dal Fulham ultimo (che ha però una gara in meno). Gli uomini di Mourinho salgono a 22 punti, a sei punti dalla zona Champions League.

FORMAZIONI E TABELLINO: SOUTHAMPTON-MANCHESTER UNITED 2-

SOUTHAMPTON (3-4-3): McCarthy 5.5; Yoshida 5.5, Stephens 5, Vestergaard 5.5; Valery 6, Lemina 7 (dal 92′ Davis 5.5), Hojbjerg 5.5, Soares 6.5; Redmond 6.5, Obafemi 5.5 (dal 64′ Gabbiadini 5.5), Armstrong 7. All. Hughes 6.

MANCHESTER UNITED (3-5-2): De Gea 6; McTominay 5.5, Jones 5.5, Matic 5.5; Young 6.5, Fellaini 6, Herrera 6.5, Pogba 6, Shaw 6 (dal 72′ Dalot 6); Rashford 7.5 (dal 77′ Martial sv), Lukaku 6.5 (dal 86′ Lingard sv). All. Mourinho.

MARCATORI: 13′ Armstrong (S), 20′ Soares (S), 33′ Lukaku (M), 39′ Herrera (M).

AMMONITI: 18′ Rashford (M), 35′ Fellaini (M), 36′ Hojbjerg (S), 53′ Pogba (M), 54′ Lemina (S), 59′ Vestergaard (S), 93′ Young (M), 95′ Armstrong (S).

ESPULSI: –

ARBITRO: Friend 6 – Buon arbitraggio, forse un po’ troppo severo con alcuni cartellini.

LA CRONACA: Primo tempo divertentissimo al Saint Mary’s. Ad aprire le danze è un gran destro di Armstrong che si infila alle spalle di De Gea. I ‘Saints’ a sorpresa trovano addirittura il raddoppio al 20′. La punizione dal limite di Cedric Soares, schierato a sorpresa sulla fascia sinistra, finisce nel sette ed è imparabile per De Gea. Lo United si scuote e dopo essersi reso pericoloso, riesce a reagire grazie a Rashford che imbecca Lukaku, che firma accorcia le distanze al 33′. Pochi minuti dopo ancora Rashford si invola a destra. Sul suo cross basso è Herrera il più rapido di tutti e il basco, di tacco, supera un non perfetto McCarthy.

Nella ripresa i ritmi elevati del primo tempo si abbassano e le occasioni calano. I portieri si disimpegnano bene, con De Gea che risponde bene ad un destro dalla distanza di Redmond. In compenso aumentano i duelli a centrocampo e le ammonizioni. Alla fine il risultato resta invariato ed entrambe le squadre ottengono un punto.

TOP E FLOP: 

I MIGLIORI: Ottima per gli ospiti la prova di Rashford. Il giovane attaccante regala due assist decisivi ai compagni e mette in seria difficoltà la retroguardia avversaria. Per i padroni di casa da sottolineare la prova di Armstrong, in gol, vivace e pericoloso e di Lemina.

I PEGGIORI: Non particolarmente brillanti le prove dei difensori, sia da una parte che dall’altra. Nel Southampton in difficoltà Stephens, disattento in entrambe le reti ospiti, mentre tra gli ospiti McTominay, schierato tra i tre difensori centrali, ha sofferto la rapidità di Redmond ed Armstrong.