King Claudio is back! Via Jokanovic, Fulham a Ranieri: è UFFICIALE

0
145

Tempo scaduto, si volta pagina in casa Fulham. Troppo brutto l’avvio di stagione, troppo pochi cinque punti in 12 giornate di Premier League dopo un mercato che avrebbe dovuto garantire una salvezza piuttosto tranquilla. Almeno. Inizia una nuova era per Cottagers, che dopo le voci delle ultime settimane hanno ufficializzato il cambio in panchina congedando Slavisa Jokanovic, in carica dal 2016. E l’erede è nientemeno che Claudio Ranieri.

669 giorni dopo l’addio al Leicester con cui fece la storia, da Tinkerman a Thinkerman e quindi King Claudio, archiviata la parentesi Nantes il tecnico del miracolo delle Foxes torna in Premier League, per la terza avventura Oltremanica, e cercherà di compiere un’altra impresa salvando i londinesi.

“Shahid Khan ha oggi annunciato di aver nominato Claudio Ranieri nuovo manager del Fulham rimpiazzando Slavisa Jovanovic. Ranieri, che ha portato il Leicester al titolo in Premier League nel 2016, ha firmato un contratto pluriennale per guidare il Fulham, che attualmente occupa l’ultimo posto in classifica con 5 punti in 12 partite” si legge nella nota diramata dal club.

L’esordio per Ranieri arriverà sabato 24 novembre al Craven Cottage contro il Southampton. Ecco le sue prime parole: È un onore per me accettare l’invito e l’opportunità concessami da Mr. Khan di guidare il Fulham, un club fantastico con tradizione e storia. L’obiettivo al Fulham non deve mai essere quello di sopravvivere appena in Premier League. Dobbiamo essere sempre un avversario complicato da affrontare e dobbiamo aspettarci di vincere. Questa squadra ha grande talento al contrario di quanto dica la posizione in classifica. So che questa squadra è in grado di fornire prestazioni migliori e lavoreremo fin da subito per preparare la sfida col Southampton”.