Derby di Manchester per Maguire, Spurs tra Lo Celso e Fernandes, Southgate verso l’addio alla nazionale

0
165

Il mercato non dorme mai, sono giorni roventi in cui c’è molta carne al fuoco, i procuratori e gli agenti hanno molto lavoro da fare e le voci si ricorrono nei corridoi delle sedi dei Club. Il trasferimento di Hazard era solo l’antipasto, il banchetto è ancora ricco di notizie, tra smentite e indiscrezioni le squadre inglesi sono sempre tra le più attive.

Il futuro di Gareth Bale, Secondo quanto riporta l’edizione odierna del Sunday Mirror, potrebbe essere lontano da Madrid, il gallese sarebbe entrato prepotentemente nel mirino del Manchester United.

In apertura la pagina sportiva del Sun, titola The Gate Escape, in riferimento al commissario tecnico della Nazionale inglese Gareth Southgate che potrebbe lasciare l’incarico dopo gli Europei del 2020.

Si preannuncia un nuovo derby di mercato per le due di Manchester, sembra che United e City si daranno battaglia per il difensore del Leicester Harry Maguire, entrato nel mirino delle società, non è da escludere anche un’intromissione del Liverpool.

Il Tottenham si iscrive prepotentemente alla corsa per Bruno Fernandes, stella dello Sporting Clube de Portugal, visto che probabilmente quest’estate Eriksen andrà via. La prima scelta per rimpiazzarlo sarebbe Lo Celso del Real Betis, ma 62 milioni di sterline sembrano davvero tanti e il club del Noth London starebbe pensando seriamente a Fernandes. Vi terremo aggiornati.

Il Sun è quasi certo che Manchester City e Chelsea faranno di tutto per assicurarsi il giovanissimo talento del Millwall, Samuel Edozie, giocatore di appena 16 anni. Apparentemente i Citizens, in questo momento, sarebbero in lieve vantaggio rispetto ai Blues.

Chiudiamo con la rivelazione, Djené Dakonam, che è stato uno dei migliori nella grande stagione del Getafe, chiamando a sé gli occhi della Premier League. L’ultima pretendente per il centrale togolese è l’Arsenal, che però dovrà guardarsi bene dalla concorrenza dell’Everton, che segue il giocatore già da qualche mese.