Il Coronavirus mette in pericolo il super colpo Sancho in Premier League

0
211

Si è fermato il pallone, non il calcio. In attesa che l’emergenza Coronavirus rientri, il mondo del calcio si interroga su come ripartire quando la situazione tornerà alla normalità. In Premier League circolano ipotesi di un ritorno in campo a giugno, con il conseguente prolungamento della stagione e compressione di un calciomercato che inevitabilmente sarà fortemente ridimensionato.

I danni economici dell’emergenza si faranno sentire in maniera importante anche sui ricchissimi club di Premier che, secondo un alto dirigente intercettato dal Daily Mirror, rivedranno al ribasso i propri investimenti.

Stop ai grandi colpi con ogni probabilità, dunque. In particolare, secondo lo stesso tabloid, va considerato fortemente a rischio il ritorno di Jadon Sancho in Inghilterra. Valutato circa 130 milioni di euro dal Borussia Dortmund, l’esterno inglese è nel mirino soprattutto di Liverpool, Manchester United e Chelsea che però stanno già pensando di ridimensionare il budget per gli investimenti di mercato, destinando maggiori risorse alla salvaguardia dei posti di lavoro interni al club.