CARABAO CUP – FORMAZIONI UFFICIALI ARSENAL-NORWICH: i titolari

0
362

Sono state diramate pochi minuti fa le formazioni ufficiali di Arsenal-Norwich, match valido per gli ottavi di finale della Carabao Cup.

E’ di nuovo tempo di Carabao Cup, la Coppa di lega inglese, che da quest’anno porta il nome dell’energy drink asiatico. All’Emirates Stadium Arsenal e Norwich si sfidano per accedere ai quarti di finale di questa competizione. I padroni di casa sono nettamente favoriti, ma i Canaries, attualmente in Championship, daranno tutto per continuare il proprio cammino in coppa. I Gunners potrebbero dare ampio spazio alle seconde linee ed a qualche giovane, rischiando anche qualcosa in termini di qualificazione. Le due squadre arrivano entrambe da un ottimo momento di forma, l’Arsenal ha vinto quattro delle ultime cinque partite giocate, inoltre nell’ultimo turno di Premier ha rifilato una goleada all’Everton, costringengo i Toffees ad esonerare Koeman. Il Norwich viene dall’esaltante vittoria nel derby contro l’Ipswich e non perde da nove partite, in cui ha ottenuto sei vittorie e tre pareggi.

QUI ARSENAL: La lista degli infortunati è sempre abbastanza folta in casa Gunners e comprende i vari Mustafi, Cazorla, Welbeck, Ospina e Chambers.  Stasera sarà l’occasione giusta per ammirare il giovane talento dell’Academi Reiss Nelson in opera con la prima squadra.

QUI NORWICH: In casa Canaries gli infortunati sono moltissimi: Lewis, Naismith, Pritchard, Tettey, Thompson e Watkins. Il morale della squadra è comunque altissimo, dopo la vittoria nel derby e questa sera i ragazzi proveranno l’impresa.

Formazioni ufficiali Arsenal-Norwich

Arsenal: Macey; Holding, Elneny, Debuchy; Nelson, Elneny; Coquelin, Wilshere, Maitland-Niles; Iwobi, Walcott; Giroud

Norwich: Gunn; Pinto, Zimmermann, Klose, Husband; Reed, Trybull; Vrancic, MAddison, Murphy; Oliveira

Andrea Pierantozzi

27 anni,laureato in Economia e laureando in Management dello Sport e delle Attività motorie. Credo in poche cose, Totti, Henry e Ronaldinho sono tra queste. Faccio parte di quelli che "Noi non supereremo mai questa fase"