CARABAO CUP – ARSENAL-NORWICH 2-1 (dts): cronaca e tabellino del match

0
467

Cronaca e tabellino dell’incontro tra Arsenal e Norwich.

PRIMO TEMPO: I tanti cambi nell’undici iniziale dei Gunners si fa sentire ed infatti nei primi quarantacinque minuti il Norwich si fa preferire decisamente ed infatti riesce a chiudere in vantaggio. La rete arriva al minuto 34 ed è messa a segno da Murphy, bravo a superare Macey con un bel destro, che si insacca a fil di palo. Dopo aver subito il gol i Gunners provano una reazione con Walcott, ma al momento non basta ed il Norwich accarezza il sogno di riuscire ad eliminare una big di Premier.

SECONDO TEMPO: I secondi quarantacinque minuti sono un assalto continuo dei Gunners alla porta di Gunn. Il fortino creato dal Norwich regge bene fino a quattro minuti dal termine. Wenger toglie Nelson per Nketiah, il giovane ci mette solo 60 secondi a firmare il gol del pareggio, che spedisce le due squadre ai supplementari. Risultato per ora tutto sommato giusto per quanto fatto vedere in campo, visto che nella ripresa l’Arsenal ha meritato ampiamente il pareggio.

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE: Nketiah colpisce ancora e dopo sei minuti porta in vantaggio l’Arsenal con un preciso colpo di testa che batte un incolpevole Gunn. I Canaries mettono dento anche Jerome e provano l’assalto finale per non perdere il treno dei quarti di finale.

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE: I Gunners rischiano di segnare il 3-1 ancora con Nketiah, per il resto non succede molto altro e l’incontro termina 2-1. L’Arsenal approda così ai quarti di finale di Carabao Cup.

Formazioni ufficiali

Arsenal: Macey; Holding, Elneny, Debuchy; Nelson( 85’Nketiah), Elneny; Coquelin, Wilshere(114’Willock), Maitland-Niles(70’Akpom); Iwobi(105′ Dasilva), Walcott; Giroud

Norwich: Gunn; Pinto, Zimmermann, Klose, Husband; Reed(101’Jerome), Trybull; Vrancic(90+2 Wildschut), MAddison(90+3’Hoolahan), Murphy(73’Farke); Oliveira

Tabellino LIVE Arsenal-Norwich 2-1

AMMONITI: 56’Elneny(A), 68’Coquelin(A),78’Wilshere(A), 88’Akpom(A),90’Trybull(N),90+1 Husband(N)

ESPULSI:

MARCATORI: 34’Murphy (N), 86’Nketiah (A), 96’Nketiah (A)

Andrea Pierantozzi

27 anni,laureato in Economia e laureando in Management dello Sport e delle Attività motorie. Credo in poche cose, Totti, Henry e Ronaldinho sono tra queste. Faccio parte di quelli che "Noi non supereremo mai questa fase"