Quanti tipi di bonus per scommettere esistono?

0
119

La maggior parte degli utenti esperti del Web sa benissimo che registrandosi su di un sito di scommesse per aprire un conto gioco ha l’opportunità di ricevere un bonus di benvenuto per i nuovi clienti e che esistono anche dei bonus promozionali dedicati agli iscritti già fidelizzati. A tal proposito, che cosa sono i bonus scommesse? Inoltre, quali sono i principali tipi di bonus scommesse in circolazione e che cosa cambia col Decreto Dignità nella sfera del gioco d’azzardo e delle relative scommesse? Per scoprire le risposte più esaurienti alle domande appena proposte è utile leggere il seguente articolo intitolato: Quanti tipi di bonus per scommettere esistono?.

Che cosa sono i bonus scommesse?

Attualmente, è un’abitudine comune a tutti gli allibratori che operano nel mercato del gioco d’azzardo legale e delle relative scommesse offrire dei bonus di benvenuto ai nuovi clienti in modo che possano spenderli nelle loro prime giocate e proporre dei bonus scommesse anche ai giocatori più assidui. Si tratta quindi di bonus promozionali per attirare in modo accattivante la nuova clientela e poi fidelizzarla nel tempo che regalano del credito per giocare nel rispetto di alcune condizioni. In particolare, per avvalersi di un bonus scommesse occorre aprire un conto gioco online registrandosi con i propri dati anagrafici, di pagamento e di contatto, accettare i termini e i presupposti inerenti la privacy, allegare le copie digitalizzate di un documento d’identità e del codice fiscale o della carta sanitaria e attendere la convalida del conto gioco.

Di norma, i bookmaker prevedono dei requisiti di puntata e delle quote minime differenti che si ricollegano all’ammontare e alle peculiarità di ciascun bonus scommesse, comunque sia, nella maggior parte dei casi per avvantaggiarsi dei bonus promozionali di benvenuto è necessario caricare pochi soldi come deposito minimo, ad esempio, 5 o 10 euro.

Quali sono le principali tipologie di bonus scommesse?

Giocando e scommettendo online è possibile usufruire di diversi tipi di bonus scommesse che si contraddistinguono per valori in euro, peculiarità e regole differenti. A tal proposito, qui di seguito, viene proposta la lista delle più comuni tipologie di bonus scommesse in circolazione sul Web e le descrizioni ad esse inerenti:

· Bonus sul primo deposito, che rappresenta un compenso per la cauzione depositata da un nuovo utente sulla piattaforma di gioco presa in considerazione. Questo genere di bonus promozionale può essere prelevato soltanto rispettando determinate regole specifiche per sito web. La maggior parte dei bookmaker richiede un deposito ai nuovi iscritti che aprono un conto gioco prima di offrir loro un bonus scommesse cosicché non se ne approfittino senza provare mai a giocare anche a pagamento. Per godere del bonus primo deposito e compiere la prima giocata bisogna attendere la convalida del conto gioco dopo aver allegato i documenti di riconoscimento opportunamente digitalizzati.
· Bonus senza deposito, un bonus scommesse offerto sia ai nuovi iscritti sia agli utenti assidui che non richiede il versamento di un deposito per poter giocare.
· Bonus Cashback, chiamato anche Bonus Rimborso, che prevede il rimborso dei soldi giocati in caso di perdita. Si tratta di un bonus promozionale rivolto ai nuovi giocatori che si sono appena registrati su di un sito di scommesse per aprire il conto gioco ed hanno già effettuato la prima ricarica e cominciato a giocare.
· Bonus sulla prima scommessa, che è un bonus di benvenuto per i nuovi iscritti, di frequente, abbinato a un codice promozionale. Tale bonus viene accreditato soltanto dopo la registrazione dell’utente e la convalida del conto gioco conseguente all’invio di un documento d’identità e al codice fiscale digitalizzati.
· Bonus progressivo, il cui valore, fra i 5 e i 10 euro, dipende dall’ammontare dell’importo ricaricato.
· Bonus multipla, che permette di aumentare le vincite delle giocate multiple per una percentuale variabile in dipendenza del numero di giocate effettuate.
· Bonus Freebet, che è un bonus promozionale dedicato sia ai nuovi clienti sia agli utenti già registrati. Si tratta di un bonus scommesse che pur non richiedendo un deposito di denaro consente comunque di effettuare delle giocate gratuite grazie all’importo offerto dall’allibratore. Fra gli altri vantaggi, è possibile dedurre il costo delle giocate dalle proprie vincite.
· Bonus quota maggiorata, che è un bonus scommesse dedicato a chi non è ancora registrato sulla piattaforma presa in considerazione. Tale bonus promozionale consente di giocare su particolari eventi tramite un importo superiore a quello standard, vale a dire la quota maggiorata da cui il bonus prende il nome.

Restando in argomento bonus scommesse, si pone l’accento sul fatto che via Internet è possibile accedere a degli aggregatori perfettamente legali per scoprire quali sono i siti web che offrono i migliori bonus scommesse online. In particolare, su tali siti web oltre a giocare e vivere un’esperienza utente soddisfacente si trovano tutte le informazioni necessarie per comprendere con chiarezza quali siano i rischi che si corrono indirizzandosi verso il gioco d’azzardo. Al riguardo, qui di seguito si desidera esporre una pratica lista in cui sono elencati alcuni dei migliori bonus di benvenuto nel 2020 per le scommesse sportive:

1) Eurobet, che prevede 5 euro di bonus virtual, 10 euro di bonus scommesse e altri bonus fino a un massimo di 200 euro;
2) Snai, che include un bonus sport senza deposito pari a 5 euro e 100% della prima ricarica sino a 300 euro;
3) Unibet, che prevede un bonus sul deposito fino a 10 euro e 25 giri gratuiti per la slot Troll Hunters 2;
4) Bwin, che include subito 10 euro alla prima scommessa e 100% di ciò che è stato versato sino a 200 euro;
5) Betfair, che prevede 10 euro per ogni deposito e 200 euro aggiuntivi;
6) Netbet, che include un rimborso per la prima scommessa perdente, 100% della ricarica sino a 50 euro e 5 euro allegando il documento di riconoscimento;
7) William Hill, che prevede subito un bonus scommesse pari a 15 euro + 200 euro;
8) Betflag, che include un bonus pari al 100% del deposito fino a un massimo di 1000 euro.

Come se non bastasse, altri bonus scommesse da non sottovalutare sono Planetwin365, Betaland, Lottomatica, Gioco digitale, Starvegas, Sisal, 888Sport, Sport Yes.

Settore delle scommesse e Decreto Dignità: quali sono le novità relative ai bonus promozionali?

A chiunque si stia chiedendo che cosa cambia col Decreto Dignità nella sfera delle scommesse sportive e del gioco d’azzardo legale, si fa notare che nonostante tale provvedimento ne blocchi la pubblicità e le sponsorizzazioni, ad esclusione delle lotterie nazionali, per ridurre il fenomeno della ludopatia, pare che gli italiani non abbiano smesso di giocare. Anzi, la spesa per il gioco online è addirittura in crescita. In merito a ciò, si calcola che in un anno siano stati spesi quasi 66 milioni di euro nel gioco digitale e che i siti web a esso connessi siano in aumento per una percentuale pari al 12% (dato stabile).

Tuttavia, per quanto riguarda i bonus scommesse sono state rilevate delle conseguenze negative, anche perché non è più possibile riceverne notizia tramite le newsletter inviate via e-mail. In effetti, tutti i canali informatici (es. social media), proprio come gli altri mass media (es. TV, stampa e radio), le manifestazioni sportive (tranne i raduni locali) e le affissioni nei luoghi pubblici non possono più attirare gli utenti al gioco d’azzardo e alle correlate scommesse sportive. Ritornando al discorso sui bonus scommesse, è bene porre in evidenza che tali bonus promozionali regalati come benvenuto per i nuovi iscritti o come premio per gli utenti fedeli purtroppo sono diventati molto meno allettanti a causa della diminuzione della loro entità in denaro e dei requisiti di puntata più complicati da conquistare.

Per terminare al meglio l’articolo appena trattato su quanti tipi di bonus per scommettere esistono e che cosa cambia col Decreto Dignità, si può affermare con tranquillità che tale provvedimento non abbia tolto la voglia agli italiani di giocare e di scommettere online nonostante i bonus scommesse siano diventati meno stuzzicanti.

Certamente, il Decreto Dignità ha il nobile scopo di prevenire l’attrazione e la conseguente dipendenza che i giovani e i soggetti deboli possono sviluppare nei confronti del gioco d’azzardo e delle scommesse salvando così le loro famiglie economicamente e socialmente, ma presenta anche degli effetti negativi. Al riguardo, sono degli esempi di conseguenze negative l’allontanamento dei bookmaker stranieri dal mercato italiano, le perdite di guadagni per le società di marketing e la disincentivazione agli investimenti negli sport nazionali per le società di scommesse e gioco d’azzardo online.