SOUTHAMPTON – Messaggio d’addio di Pellegrino: “Ho dato il massimo, capisco l’esonero”

0
350

Mauricio Pellegrino nella giornata di ieri è stato sollevato dall’incarico di allenatore del Southampton. Il tecnico argentino venne scelto in estate come successore di Claude Puel, ma nelle ultime 21 partite ha collezionato soltanto 2 vittorie, portando i Saints troppo vicini alla zona retrocessione (ora a +1 dal Crystal Palace terzultimo). Decisiva per il suo esonero è stata la partita di sabato scorso contro il Newcastle, persa per 3-0 contro una contendente alla permanenza in Premier League. L’ex allenatore dell’Alaves ha voluto comunque spendere due parole sul’avventura inglese: “Fin dall’inizio ho dato il meglio di me, ogni singolo giorno. Ho cercato sempre di ricambiare al massimo la fiducia che la società aveva riposto in me e di rappresentare il club con orgoglio e fierezza. Sono molto dispiaciuto di lasciare la squadra in questa situazione, ma quando non arrivano i risultati è normale che la società prenda questo tipo di decisioni. Auguro a tutti il meglio per il resto della stagione, per me è stata una straordinaria avventura”. Secondi i media inglesi, il favorito per la sua successione sulla panchina del Southampton sarebbe Mark Hughes, ex allenatore dello Stoke City.