Le 3 rivelazioni di inizio Premier

0
47
Bowen (© Getty Images)

La pausa delle nazionali ha portato un attimo di serenità per quanto riguarda il campionato di Premier League. Nonostante siano trascorse solamente quattro giornate possiamo dire di aver visto partite spettacolari e mai scontate. Il campionato inglese quest’anno, ma d’altronde come sempre, ha deciso di regalare tantissime emozioni. C’è da dire però che ovviamente ci sono state alcune rivelazioni, giocatori che stanno ben figurando e che probabilmente in molti nemmeno conoscevano.

Adesso, insieme a voi, andremo a vedere quali sono le 3 rivelazioni di queste prime 4 giornate.
Prima però c’è da dire una cosa, parliamo di vere e proprie rivelazioni. Quindi non aspettatevi di vedere Harry Kane ad esempio, giocatori come lui sono delle sicurezze e delle conferme. Non aspettatevi nemmeno Dominic Calvert-Lewin, giocatore che sta “esplodendo” ma di cui già si conoscevano le doti. E allora, dopo questo avvertimento, andiamo a vedere chi abbiamo scelto per questa speciale classifica:

1 – Jarrod Bowen (West Ham)
Facciamo un piccolo salto indietro, precisamente al 31 gennaio 2020. Jarrod Bowen a quei tempi era un centrocampista dell’Hull City e quel giorno passò nella storia del club. Le Tigers lo cedono al West Ham per una cifra (per loro) record. 21,30 milioni di euro, questa la somma. Bowen arriva con tanto scetticismo, i tifosi pensano che siano stati spesi tantissimi soldi. Invece eccolo qui, dopo un piccolo periodo di ambientazione (dove male non ha fatto) a prendersi i riflettori. Tre reti nelle prima quattro partite di Premier, tante belle giocate e amore dei tifosi conquistato, anzi stra conquistato.

2 – Ollie Watkins (Aston Villa)
I Villans la scorsa stagione hanno conquistato la salvezza sudando parecchio. Per evitare di dover ricorrere alle ultime giornate hanno deciso di investire pesantemente sul fronte attacco. Ed ecco arrivare dal Brentford Ollie Watkins. Particolarità? La cifra spesa per il suo cartellino, ben 30,80 milioni di euro. Una cifra alta ma…. che per il momento sembra possa esser ripagata. In sole tre partite Watkins ha messo a segno 3 reti ed un assist, partecipando al 36% delle reti totali dei Villans. Ah un’ultima cosa su di lui. Le 3 reti sono arrivate tutte contro il Liverpool di Jurgen Klopp.

3 – Mateusz Klich (Leeds)
In queste prima giornate di Premier abbiamo potuto ammirare un Leeds in grandissimo spolvero. La squadra di Marcelo Bielsa però ha regalato al campionato inglese un nuovo “motorino di centrocampo”. Stiamo parlando di Mateusz Klich, centrocampista polacco, che non si è fatto intimidire dall’esordio in Premier League. Nelle sue prime 4 partite stagionali ha raccolto solamente applausi. E’ una delle menti del centrocampo Whites, e guarda caso ha condito il tutto con due reti ed un assist.

Cinus Antonio

find me