Havertz, è sempre più Chelsea. Il Bayern Monaco frena sul prezzo per un motivo

0
205

Kai Havertz è sempre più vicino al Chelsea. Sul centrocampista tedesco, in uscita dal Bayer Leverkusen, la squadra di Lampard è in assoluta pole position dopo aver superato prima il Real Madrid, ora molto defilato, e, più recentemente, il Bayern Monaco. Secondo quanto scrive il Daily Mail, infatti, il club bavarese sembra frenato dal costo della clausola rescissoria di Havertz, che ammonta a poco meno di 100 milioni di euro ed appare, ad oggi, l’unica via percorribile per scipparlo ad Abramovich.

Dopo averne spesi circa 56 per Leroy Sané, il Bayern sembra intenzionato ora a dedicarsi ad operazioni più economiche. La crisi portata dal Coronavirus impedisce alla maggior parte dei club di fare spese folli, quindi sborsare circa 160 milioni di euro per due calciatori appare, ad oggi, una cifra troppo alta anche per un club finanziariamente sano come il Bayern.

Nonostante il sempre più probabile addio di Thiago Alcantara dalla Germania, quindi, la squadra di Flick è dietro al Chelsea nella corsa a Kai Havertz. Nelle prossime settimane è atteso l’affondo decisivo dei Blues sul tedesco.