Alla scoperta di… Illan Meslier: il portiere che preferisce il Leeds ai top club

0
65
Illan Meslier (@Imago)
Spread the love

“Vincere un titolo col Leeds è più bello che farlo con Juventus, Real Madrid o Bayern Monaco”. Queste le dichiarazioni di Xavier Fleury, agente del portiere del Leeds Illan Meslier. Parole che fanno rumore, soprattutto nel calcio attuale dove è difficile trovare giocatori attaccati alla maglia che indossano, preferendo l’attuale club a proposte di società ben più blasonate. Quanto i fatti seguiranno a queste dichiarazioni è ancora tutto da vedere, ma i tifosi inglesi posso essere orgogliosi di vedere la proprio porta difesa da Meslier.

Nato il 2 marzo 2000 a Lorient, in Francia, Meslier è uno dei talenti più interessanti del panorama calcistico europeo. Le sue prestazioni con il Leeds non sono appunto passate inosservate ed il suo valore di mercato, secondo Transfermarkt è di 17 milioni di euro. Nonostante i quasi due metri di altezza (1,96), il portiere francese ha dimostrato grande agilità e prontezza di riflessi in tutta la stagione. Bravo nelle uscite, ma anche nel gioco con i piedi: sono più di 45 infatti i tocchi di media a partita in questa stagione, dove è stato impiegato in 31 match su 32 di Premier League, subendo 49 reti. Il gioco di Marcelo Bielsa è decisamente offensivo, ma ciò ha permesso al neo ventunenne di mettersi ancora più in mostra arrivando a 9 clean sheet. La percentuale di passaggi riusciti nella propria metà campo è altissima (89%), a dimostrazione anche della grande affidabilità con i piedi.

Il margine di crescita c’è ed è sicuramente importante, così come la volontà di avere una lunga carriera al Leeds, il club che lo ha lanciato nel calcio dei grandi dopo la breve esperienza al Lorient.