Ozil rescinde il contratto con l’Arsenal ed è pronto per il Fenerbahce

0
101
(©Getty Images)

Dopo quasi otto anni si sta per chiudere ufficialmente l’avventura di Mesut Ozil con l’Arsenal. Il trequartista tedesco di origini turche, che aveva già annunciato l’addio dopo essere stato escluso da Mikel Arteta ad inizio stagione dall’elenco dei calciatori disponibili per la Premier League, anticiperà a questo gennaio la rescissione del contratto che sarebbe andato in scadenza il prossimo giugno.

Pur di tornare a giocare per un progetto importante e lasciarsi alle spalle l’incubo attraversato negli ultimi tempi, il calciatore rinuncerà ai circa 8 milioni di euro che avrebbe dovuto ricevere da qui ai prossimi sei mesi. Nel suo futuro ci sarà invece il Fenerbahce, club con il quale ha già raggiunto un’intesa di massima e di cui Ozil si considera da sempre un tifoso.

Particolarmente soddisfatto l’agente Erkut Sogut che ai microfoni di beIN Sports ha confermato: “Mesut Ozil ora può parlare con qualsiasi club, può firmare un contratto. Deve solo trovare la migliore forma fisica, ma non ha mancato un allenamento. Tutti sanno che Mesut tifa per il Fenerbahce. Ha sempre detto che se fosse venuto in Turchia, avrebbe giocato solo per il Fenerbahce. Penso che sia molto importante che Mesut non venga solo come calciatore, ma anche come grande appassionato”.