Il Tottenham estende i contratti di Vertonghen e Vorm: andranno via a fine stagione

0
187

Se vi fossero ancora dei dubbi, adesso è diventato praticamente ufficiale: Vertonghen e Vorm a fine stagione lasceranno ufficialmente il Tottenham. Entrambi, come annunciato con un comunicato sul sito degli Spurs, hanno esteso i rispettivi contratti in scadenza al 30 giugno 2020 fino al termine dell’attuale stagione, slittata di oltre due mesi per via dell’emergenza coronavirus. Una volta libero, il difensore belga si ritroverà a dover scegliere tra numerose proposte pervenute negli ultimi mesi, soprattutto dall’Italia dove piace a Roma, Inter e Napoli. Qualche timido sondaggio si è registrato anche dalla Liga.

Questa la nota del club: “Confermiamo che il difensore Jan Vertonghen e il portiere Michel Vorm hanno raggiunto l’accordo per estendere i loro contratti legati al Club fino alla fine della stagione 2019/20. I contratti di entrambi i giocatori sarebbero scaduti alla fine di questo mese e con questa estensione saranno disponibili per il resto dell’attuale stagione della Premier League”.

Il Tottenham, parallelamente, ha ufficializzato anche il prolungamento dei vari giocatori attualmente in prestito presso altre squadre: “Abbiamo inoltre concordato l’estensione dei prestiti di Danny Rose (Newcastle United), Kyle Walker-Peters (Southampton), Jack Clarke e Luke Amos (entrambi QPR) Brandon Austin (Viborg) e Armando Shashoua (Atletico Baleares), fino alla fine dei loro rispettivi campionati”.