Da Lautaro a Koulibaly: Guardiola ‘torna’ in Champions e prepara un mercato stellare

0
141
Photo by Getty Images

Con la sentenza del Tas arrivata nella giornata di ieri che ha revocato difatti la squalifica biennale dalle coppe europee, il Manchester City può tornare a programmare e sognare in grande con Pep Guardiola. I citizen potranno dunque partecipare alle prossime edizioni della Champions League, rimanendo allo stesso tempo una delle più grandi forze economiche sul mercato.

Le prime mosse del club inglese, come spiegato dal Daily Mail, riguarderanno alcuni rinnovi da tempo in programma: sono quasi pronti i nuovi contratti di Kevin De Bruyne, Raheem Sterling e Gabriel Jesus. Successivamente, per tornare a competere con il Liverpool dopo una stagione in cui la distanza è stata obiettivamente schiacciante, Guardiola dovrà rivolgersi al calciomercato.

Sono diversi i nomi sulla lista che il tecnico spagnolo ha presentato alla dirigenza. Da Lautaro Martinez a Kalidou Koulibaly, passando per David Alaba e Ferran Torres. Insomma, ce n’è per tutti i gusti: sia per il reparto arretrato che dovrà necessariamente ricevere un innesto di livello, che per quanto riguarda l’attacco.

In Inghilterra, infatti, si vocifera di un possibile ritorno in Argentina del Kun Aguero. Difficile possa verificarsi nei prossimi mesi, ma resta comunque da tracciare la strada per l’eredità del centravanti argentino. E proprio per questo motivo è stato individuato un calciatore come Lautaro Martinez che per caratteristiche tecniche viene da sempre accostato al connazionale.