Ecco perché Shaw ‘trolla’ Lukaku dopo l’eliminazione dell’Inter

0
305

Nella notte più buia della stagione per l’Inter di Antonio Conte, sconfitta in casa per 1-2 contro un Barcellona già qualificato agli ottavi di Champions League da primo della classe e con tante esclusioni d’eccellenza negli undici titolari, a far discutere fuori dal rettangolo verde è stato anche un episodio che ha coinvolto direttamente due ex compagni del Manchester United.

Ci stiamo riferendo al Tweet pubblicato pochi minuti dopo il triplice fischio di San Siro dal terzino dei Red Devils Luke Shaw nei confronti del centravanti Romelu Lukaku. Il difensore inglese ha ripostato una foto del belga particolarmente sorridente e rivolta alla Champions League, con il seguente messaggio: “Bentornato”. Un chiaro riferimento alla ‘retrocessione’ nerazzurra in Europa League.

La domanda che molti tifosi si sono fatti, è: cosa avrà voluto dire Shaw con quel tweet? In realtà, si è trattato un semplice sfottò tra ottimi amici, visto che i due hanno condiviso lo spogliatoio dell’Old Trafford per un biennio. Tutta colpa di una vendetta, visto che la scorsa estate Lukaku aveva pubblicato dei test sulla velocità per dimostrare a chi lo criticava di essere tra i migliori del Manchester. Sfortunatamente, nel post che è poi stato cancellato, il povero Shaw si era classificato come ultimo. E ora, con qualche mese di ritardo, si è vendicato.