Il Manchester United sentenzia l’Aston Villa, 0-3 e quarto posto ad un passo

0
193

Successo molto importante per il Manchester United che passa per 0-3 al Villa Park contro i padroni di casa dell’Aston Villa, mai veramente pericolosi per tutto l’arco del match. Ad aprire le danze il solito Bruno Fernandes, che trasforma il calcio di rigore confermandosi implacabile dagli undici metri; Red Devils che vanno sullo 0-2 grazie alla rete di Mason Greenwood a pochi minuti dall’intervallo.

Secondo tempo che inizia esattamente come era finito il primo: i ragazzi di Solskjaer ingabbiano il gioco dei padroni di casa, riducendo al minimo le azioni offensive dei Villans. Man United che chiude i giochi con Paul Pogba, che torna al goal dopo parecchio tempo e di fatto chiude il match portando il punteggio sullo 0-3.

I ragazzi di Dean Smith con questa sconfitta rimangono penultimi in classifica e vedono ridursi al minimo le speranze di salvezza. Diavoli rossi che si portano così ad un punto dal Leicester quarto, tenendo vivo il sogno Champions.

di Tommaso Vecchiarelli