L’Angolo della Championship 32^ puntata: WBA sempre più primo, rallenta il Fulham, Bristol da urlo

0
85

Il turno infrasettimanale di Championship ci regala la 32^ giornata della serie inferiore britannica. Nonostante gli impegni ravvicinati nessuna squadra ha badato al risparmio di uomini ed energie.

All’Oakwell Stadium i padroni di casa del Barnsley rimediano un’altra sconfitta contro un Birmingham in serie positiva da diverse settimane; a decidere una rete del solito Scott Hogan che manda i padroni di casa all’ultimo posto.Interrompe la serie negativa il Leeds che riesce a strappare un punto sul campo del Brentford mantenendo il secondo posto; Bees che invece scavalcano in classifica il Nottingham Forrest piazzandosi quarte. Il risultato più sorprendente della giornata è proprio la sconfitta dei ragazzi di Sabri Lamouchi che perdono per 0-1 contro il Charlton Athletic; Lyle Taylor regala ai suoi tre punti importantissimi in chiave salvezza.

Tira tanto in porta ma non vince il Queens Park Rangers che in Galles rimedia un fastidiosissimo 0-0 contro uno Swansea in netto calo psicofisico mancando inoltre l’opportunità di scavalcare Hull City e Reading allo stesso tempo. Spettacolo nella gara tra Wigan Athletic e Middlesbrough; una doppietta di Lewis Wing per gli ospiti e una rete di Sam Morsy con l’autogol di Moukoudi fissano il punteggio sul 2-2 tenendo Robinson e compagni al terz’ultimo posto. Torna a vincere il Blackburn Rovers che travolge l’Hull City per 3-0 portandosi a sole tre lunghezze dal sesto posto valido per i playoff. Partita rocambolesca all’Ashton Gate dove il Bristol City vince 3-2 contro il Derby County rischiando di farsi rimontare dopo essere stato avanti di tre reti; Waghorn e Martin non bastano ai Rams per evitare la sconfitta.

Crollo casalingo dell‘Huddersfield Town, il Cardiff ne fa tre e infila il secondo successo consecutivo portandosi a ridosso della zona playoff. Il Fulham frena la propria corsa in trasferta sul campo del Milwall e perde l’occasione di portarsi a quattro punti dalla vetta; a segno Mitrovic e Bodvarsson. Colpaccio del Luton Town che batte 1-0 lo Sheffield Wednesday e si tira fuori dalle sabbie mobili dell’ultima posizione. Quarta vittoria nelle ultime sei gare per il Preston che sbanca lo Stoke City fc Stadium battendo i potters per 0-2 tenendo a distanza Cardiff e Bristol. Un West Bromwich in forma strabiliante e in fuga verso la promozione ha la meglio 1-2 sul Reading grazie alle marcature di Pereira e Bartley; a nulla è servito il rigore del vantaggio siglato da Puscas.

Anche per questa volta abbiamo concluso, ci vediamo alla prossima con la 33^ puntata de “L’Angolo della Championship”.