Ozil al Fenerbahce, in Turchia è già “Mesut-mania”

0
72
(©Getty Images)

Mesut Ozil, ex stella del Real Madrid, ha da pochi giorni lasciato ufficialmente l’Arsenal, dove era arrivato nel 2013, svincolandosi per finire la carriera al Fenerbahce, squadra turca. Ozil si è detto entusiasta dell’opportunità, dato che, pur essendo tedesco, ha radici proprio in Turchia e il ‘Fener’ è sempre stato la sua squadra del cuore.

La sua felicità tuttavia non è nemmeno paragonabile a quella dei suoi nuovi tifosi, evidentemente eccitati all’idea di poter vedere tra le proprie fila un campione di questo calibro. La prova della febbre da Ozil? Il volo che ha portato il calciatore tedesco da Londra a Istanbul per la firma del contratto 3 giorni fa, è stato tracciato da più di un milione di persone, con picchi di oltre 300mila collegati simultaneamente. Come benvenuto non c’è male.

Ora toccherà a quello che José Mourinho definì “il numero 10 migliore del mondo” quando lo allenava al Real Madrid, ripagare la smodata passione e fiducia dei tifosi turchi.