PAPER TALK – La Fifa blocca il mercato del Chelsea, anche il City a rischio

0
243

Buongiorno a tutti gli affezionati lettori di Passionepremier.com. Anche oggi, come di consueto, ecco l’appuntamento con il Paper Talk, il punto quotidiano con le news lanciate dai principali quotidiani britannici.

THE SUN

Zinedine Zidane non rinuncerà al Chelsea per il blocco mercato e potrebbe ottenere 200 milioni di sterline da spendere in estate.

Ole Gunnar Solskjaer punta al recupero di Anthony Martial e Jesse Lingard per affrontare il Liverpool perché non si fida di Alexis Sanchez.

Maurizio Sarri trascorrerà solo un’ora a preparare la finale di Carabao Cup di domani in programma contro il Manchester City.

DAILY MIRROR

L’Arsenal ha contattato Monchi, ora alla Roma, per offrirgli il ruolo di direttore tecnico: filtra ottimismo da Londra.

Davinson Sanchez insiste sul fatto che il Tottenham può ancora recitare un ruolo importante nella corsa al titolo.

THE DAILY TELEGRAPH

Il Chelsea potrebbe affidare la panchina a Steve Holland

Con il blocco del mercato imposto al Chelsea dalla FIFA, Eden Hazard è sempre più pronto a lasciare i Blues.

Il Man City è stato accusato di aver dato all’agente di Jadon Sancho un contratto per lavorare come scout per nascondere un pagamento di 200.000 sterline.

Il difensore dell’Arsenal Sokratis Papastathopoulos ha detto che Mesut Ozil ha il supporto di tutta la squadra, mentre il regista tedesco combatte per riconquistare il suo posto nella formazione iniziale.

DAILY MAIL

Anche il Manchester City potrebbe essere colpito dalla stessa sanzione della FIFA che ha colpito il Chelsea.

DAILY RECORD

Jermain Defoe riconosce che Alfredo Morelos ha gli stessi istinti predatori di Harry Kane ed è fermamente convinto che possa avere tutti gli attributi per realizzare il suo sogno in Premier League.