In Premier League gli allenatori chiedono l’estensione a 5 sostituzioni alla ripresa del campionato

0
228
Spread the love

Da tre a cinque sostituzioni: è questa la modifica che molti allenatori della Premier League hanno richiesto alla Federcalcio inglese una volta che il campionato verrà ripreso. Una modifica al regolamento secondo molti club necessaria, per garantire l’integrità fisica dei propri atleti in virtù del lungo periodo di inattività.

Una volta che l’emergenza coronavirus sarà superata e verrà dato il via libera alle società per riprendere gli allenamenti, il periodo per rimettere in forma i propri ragazzi prima del nuovo inizio ufficiale del campionato, sarà presumibilmente breve. Per evitare dunque possibili infortuni in mesi che si riveleranno cruciali, ecco l’ultima trovata da parte degli allenatori.

Avendo a disposizione due cambi in più rispetto alle tradizionali tre sostituzioni, verrebbe facilitata la rotazione tra i propri calciatori. Molte squadre ritengono infatti che, a causa di un periodo limitato per la preparazione dal punto di vista fisico dei calciatori e l’impossibilità di poter testare il loro stato di forma con tante amichevoli, nelle partite ufficiali vi sarebbe il rischio di incorrere in situazioni difficili da gestire.

Come riferito dal The Sun, la preoccupazione crescente dei manager della Premier League è stata già presa in considerazione dalla Federcalcio. Qualora le sostituzioni venissero realmente estese a cinque, sarebbe sicuramente una svolta storica da esempio anche per altri campionati.