Neymar o Mbappé? 19 mesi dopo è ancora Rashford il padrone del Parco dei Principi

0
75

Eroe per la seconda volta in 19 mesi. Marcus Rashford ancora una volta ha zittito il Parco dei Principi realizzando negli ultimi minuti di gara il gol vittoria che ha permesso al Manchester United di avere la meglio sul Psg nel primo turno di Champions League.

Al minuto 88′ l’attaccante inglese si è involato in area di rigore avversaria e ha fatto partire un destro sul secondo palo che non ha lasciato scampo a Navas. La rete è arrivata a coronamento di una prestazione davvero straordinaria con Rashford che ha vinto il duello a distanza con le altre due superstar del match, Neymar o Mbappé.

19 mesi dopo l’incredibile notte del 6 marzo. Quella volta il pallone pesava al 94′ un macigno e in ballo c’era il pass per i quarti di finale. Glaciale come sempre Rashford non tradì il Manchester United, non lo ha fatto nemmeno ieri sera siglando una rete allo stesso modo pesante che ora rende più agevole il cammino europeo dei Red Devils.