The Beatles Reds Corner – In my life – Song 1

0
198
 In my life
“There are places I’ll remember all my life..”
Ci troviamo nel freddo Dicembre del 1965 e i The Beatles, già da tempo conosciuti in tutto il mondo, pubblicano Rubber Soul, il sesto album della loro straordinaria carriera come gruppo.
Grazie al loro travolgente talento mi appassiono alla loro musica e alla loro storia fin dai tempi del primo anno di liceo. Ed è proprio questa passione che spinge i miei familiari a festeggiare il traguardo dei miei 30 anni con un regalo favoloso: un viaggio a Liverpool, il mio sogno, alla scoperta dei luoghi di origine dei FabFour.
Difendendomi dalla pioggia e dal vento dell’Albert Dock, trascorro i miei giorni tra una serata al Cavern Club, una capatina al The Grapes, la visita al museo e alle case natali di JohnPaulGeorge e Ringo. Decido poi di variare tema e di visitare l’Anfield, uno dei templi più importanti della storia del calcio.
 E’ stato amore a prima vista, ho respirato da subito l’atmosfera unica che solo una città con così tanta tradizione e devozione verso la propria squadra del cuore riesce a dare. Conservo ancora gelosamente le cuffiette con il marchio rosso del LiverBird ricevute in dotazione al walkman che descriveva tutto ciò che si presentava davanti ai miei occhi.
Ed è da quel giorno che, ogni weekend, oltre a controllare l’orario della mia squadra d’infanzia, la Lazio, aggiungo un nuovo promemoria: la partita del Liverpool. In questa squadra riesco a vedere passione, storia, senso di appartenenza, amore per il calcio, autenticità: gli ingredienti principali di questo straordinario sport.
“..some have gone and some remain. All these places have their moments with lovers and friends I still recall..”
Quei momenti rimarranno per sempre impressi nella mia memoria, perchè è vero, ci sono posti che ricorderò per tutta la vita. Da qui in avanti l’intento è quello di condividere con voi un percorso musicale all’insegna delle canzoni dei quattro ragazzi di Liverpool. Ogni settimana ci ritroveremo qui, nel “The Beatles Red Corner” a meravigliarci di quanto Liverpool sia allo stesso tempo dimora del calcio e della musica beat. Al prossimo corner!
Simone Ferracci