Petr Cech si ritira

0
226
Cech

Ci sarà un prima ed un dopo Petr Cech. Perché il portiere di Plzen, Repubblica Ceca, in 20 anni di carriera si è meritato di entrare in quella ristretta cerchia di grandi nomi che hanno segnato la storia di questo sport e, in particolare, della Premier League.

Una carriera piena di successi, di record, di storia scritta tra i pali di Chmel Blšany, Sparta Praga, quindi Rennes e, soprattutto, Chelsea poi Arsenal e la nazionale ceca, che volge al termine in questo 2019.

“Questa è la mia ventesima stagione da calciatore professionista e sono passati vent’anni da quando ho firmato il mio contratto da professionista, per cui mi sembra il momento giusto per annunciare che mi ritirerò alla fine della stagione – scrive oggi Petr Cech sul suo profilo Instagram ufficiale –. Avendo giocato 15 anni in Premier League, e vinto ogni trofeo possibile, sento di aver raggiunto tutto quello che mi ero prefissato di raggiungere. Continuerò a lavorare duramente all’Arsenal e mi auguro di vincere un altro trofeo in questa stagione, poi non vedo l’ora di scoprire cosa riserverà per me la vita fuori dal campo di gioco”.

E noi ci godremo ogni singolo minuto da qui al tuo addio al calcio giocato, Petr, per ringraziarti per questi 15, straordinari anni di Premier League.