I tre possibili grandi colpi della Premier League

0
279
Photo by Getty Images

Tra le big del campionato inglese sino a questo momento solamente Chelsea e Manchester City sono state le società più attive sul mercato. Se i Blues in largo anticipo si sono aggiudicati Ziyech e Timo Werner, e a quanto pare non hanno ancora intenzione di smettere, Pep Guardiola ha messo le mani su due talenti come Ferran Torres dal Valencia e il difensore del Bournemouth, Nathan Aké.

L’impressione, però, è che altri grandi colpi verranno realizzati nelle prossime settimane, possibilmente una volta concluse le competizioni europee visto che calciatori come Kai Havertz o Philippe Coutinho saranno impegnati nell’Europa League o nella Champions. Andiamo dunque a vedere i tre possibili grandi colpi che potrebbero essere messi presto a segno in Premier League

Kai HAVERTZ – Nasce centrocampista offensivo, ma il suo ruolo naturale è da trequartista e spesso ha fatto anche la prima punta. Un calciatore totale, sul quale il Chelsea si è mosso da tempo per completare un mercato da 10 e lode. Il braccio di ferro con il Bayer Leverkusen si sta protraendo da diverse settimane, ma da Londra filtra ottimismo per un’operazione totale da 100 milioni di euro.

Jadon SANCHO – Sembrava che il Manchester United avesse mollato la prese sul giovane attaccante cresciuto nel Manchester City, ma esploso nel Borussia Dortmund. E invece il tecnico Solskjaer non ha ancora perso le speranze e crede nel possibile colpaccio dei Red Devils: 120 milioni di euro il prezzo di partenza.

Philippe COUTINHO – Dopo un prestito in chiaro scuro al Bayern Monaco, le porte della Premier League sono pronte a riaccoglierlo. L’Arsenal è il club che ha mostrato fin qui più convinzione per affondare il colpo, insidiato però da Tottenham e Newcastle.