Il disperato tentativo del Manchester United per Pukki e Mertens

0
319

Dopo l’acquisto molto oneroso di Bruno Fernandes, il mercato del Manchester United ha interamente catalizzato l’attenzione sull’arrivo di un nuovo centravanti. Sappiamo dell’emergenza della formazione di Ole Gunnar Solskjær nel reparto offensivo e proprio per questo motivo nelle ultime ore il club ha tentato come mossa estrema di sondare due profili esperti.

Il primo è Teemu Pukki, attaccante finlandese vera rivelazione della Premier League con il Norwich. Un centravanti pronto che conosce bene il campionato, ma soprattutto con tanti gol in canna. Secondo quanto scritto dall’Independent, poi, l’altro obiettivo riguarda Dries Mertens, attaccante già accostato al Chelsea.

In questo caso, però, è improbabile una partenza del belga che il prossimo giugno andrà in scadenza di contratto. Già i Blues avevano tentato invano di ingaggiarlo per sostituire l’eventuale partenza di Olivier Giroud, poi trattenuto con forza a causa del mancato arrivo del calciatore del Napoli.

A pochissimi istanti dalla chiusura ufficiale del calciomercato inglese, appare dunque molto difficile che i Red Devils riescano a chiudere per uno dei due attaccanti. L’insistenza con cui ha portato avanti i due sondaggi nella giornata odierna, lascia comunque intendere il difficile momento che, tra calciatori infortunati ed altri sottotono, sta passando il Manchester United.