Il Manchester United blinda Pogba con una lunga estensione del contratto

0
39
Photo by Getty Images

Il sogno di poter giocare un giorno per il Real Madrid, al momento sembra destinato a rimanere tale per Paul Pogba. Come riferito dai tabloid inglesi, infatti, il Manchester United ha confermato di voler estendere il contratto del forte centrocampista francese, in scadenza per il prossimo giugno 2021.

L’ex calciatore della Juventus, in occasione dell’ultima pausa delle Nazionali, dalla Francia aveva fatto tremare i Red Devils con alcune dichiarazioni che chiaramente non sono piaciute dalle parti di Manchester. La scorsa settimana il ragazzo aveva infatti dichiarato: “Tutti i calciatori vorrebbero giocare per il Real Madrid. Per me è un sogno, perché non coronarlo un giorno?”.

Pogba, successivamente, aveva però corretto il tiro, giurando comunque fedeltà al Manchester United per la fiducia riposta nei suoi confronti: “Sono a Manchester e amo il mio club. Gioco a Manchester, mi sto divertendo e voglio fare di tutto per riportare il club dove merita. Darò tutto al massimo, come i miei compagni di squadra”.

Insomma, considerata la volontà del calciatore che in Inghilterra ci rimarrebbe volentieri, le parti potrebbero presto trovare un accordo per l’estensione del contratto fino al 2025 per blindare il francese una volta per tutte. Ovviamente restano sempre attive le sirene di mercato, con Zidane che per il ragazzo rappresenta senz’altro uno sponsor davvero importante.