Manchester United, dalle grane Lukaku e Pogba a Wan-Bissaka: il punto sul mercato

0
131

Rivoluzione in vista in casa Manchester United. Per i ‘Red Devils’ l’estate si profila più calda che mai, in particolare in chiave calciomercato. Sono previsti tanti addii e tante cessioni e molti big potrebbero lasciare Manchester, così come altrettanti potrebbero raggiungerla. Intanto è ufficiale l’acquisto dallo Swansea dell’ala gallese Daniel James.

 

Da Pogba a Lukaku: le cessioni del Manchester United

Tante sono le grane in casa United. Solskjaer deve fare il conto con giocatori scontenti ed intenzionati a dire addio. Primo fra tutti Romelu Lukaku. Il feeling tra il belga e il manager norvegese non è mai scoppiato e il giocatore insiste per una sua partenza. Al momento la squadra che più ha mostrato interesse per lui è l’Inter e non è escluso che i nerazzurri possano tentare un inserimento di Icardi nella trattativa. Ma in attacco anche Alexis Sanchez potrebbe salutare. Il pubblico dell’Old Trafford non ha mai apprezzato fino in fondo il cileno, che ha però un ingaggio molto elevato: sembra essere questo l’ostacolo maggiore in un’eventuale trattativa.

Su Paul Pogba invece c’è il fortissimo interesse del Real Madrid. Dopo Hazard, Militao e Jovic, il francese è il prossimo obiettivo delle ‘Merengues’. La Juventus sogna il grande ritorno e appare dunque difficile che il centrocampista transalpino possa restare a Manchester, visto soprattutto il fatto che il club non disputerà la Champions League. In Spagna potrebbe poi tornare De Gea, che piace anche al Paris Saint-Germain e il cui rinnovo di contratto appare sempre più complicato. Addio in vista anche per Rojo e Darmian, mentre a Mata è stato offerto un nuovo contratto: pare difficile però che lo spagnolo possa accettare.

 

Da Maguire a Wan-Bissaka: gli acquisti

Per gli acquisti priorità alla difesa. Il Manchester United cerca almeno un centrale difensivo e non sembra voler badare a spese. I nomi che più circolano sono quelli di Kalidou Koulibaly (che il Napoli non sembra intenzionato a voler cedere), Matthijs De Ligt (folta concorrenza da tutta Europa) e Harry Maguire, per il quale sembra pronta a scatenarsi una vera e propria asta con il Manchester City. Ma i ‘Red Devils’ guardano anche ad altri innesti per la difesa: a destra piace tantissimo Aaron Wan-Bissaka. Sembra essere lui il primo obiettivo del club. Il Crystal Palace ha rifiutato una proposta di 40 milioni di sterline, ora lo United pare intenzionato a rilanciare di 10 milioni. Il giocatore avrebbe già acconsentito al trasferimento: c’è “solo” da convincere le ‘Eagles’.

Dopo i colpi in difesa, ci si potrà concentrare sugli altri reparti. Se De Gea andrà via le opzioni sembrano essere tre: Oblak (la più costosa), Keylor Navas (la più economica) e la suggestione dell’ultim’ora Onana. In attacco, oltre all’idea Icardi, è sfida alle grandi d’Europa per il talento Joao Felix, stellina del Benfica. Anche qui sembra profilarsi un derby contro lo United. Mentre il sogno proibito sembra essere Gareth Bale. Chissà che magari il gallese non possa rientrare nella trattativa per Pogba…