Caso Carragher: Sky sommerso di chiamate e richieste di licenziamento

0
202

La vittoria del titolo da parte del Liverpool dopo trent’anni di attesa ha dato il via inevitabilmente ad una serie di festeggiamenti che sono sfociati in un enorme raduno con migliaia di tifosi per le strade della città, in barba alle norme sul distanziamento sociale ancora in vigore per arginare l’emergenza Coronavirus.

Tra i tanti fan dei Reds, non mancavano volti noti tra cui, su tutti, la leggenda Jamie Carragher apparso in alcune foto sui social che hanno fatto rapidamente il giro del web. Anche lui, senza mascherina, a stretto contatto con migliaia di persone.

Un caso che ha fatto molto discutere. Il sindaco di Liverpool si è infuriato per i festeggiamenti e la polizia è dovuta intervenire per disperdere la folla. E anche Carragher è finito al centro del ciclone. Lo riferisce il tabloid Daily Star, secondo cui in queste ore l’emittente Sky Sports per cui lavora in qualità di opinionista l’ex Liverpool, sarebbe letteralmente sommersa dalle chiamate di tifosi (probabilmente di squadre avversarie, aggiungiamo noi…) che chiedono il licenziamento immediato di Carragher per via del cattivo esempio mostrato con il suo comportamento. Per il momento, dall’emittente non filtra alcun commento.