UFFICIALE – Chelsea, Lampard esonerato. Abramovich: “Decisione sofferta, ma il progetto non è chiaro”

0
82
Abramovic (©Getty Images)

Ora è ufficiale. Il Chelsea, attraverso un comunicato ufficiale, ha annunciato l’esonero di Frank Lampard.

Ecco il messaggio del club: “Questa è stata una decisione molto difficile, e non che il proprietario e il Consiglio hanno preso alla leggera. Siamo grati a Frank per ciò che ha ottenuto come tecnico. Tuttavia, i risultati e le prestazioni recenti non hanno soddisfatto le aspettative del club, lasciando il club a metà classifica senza un percorso chiaro per un miglioramento continuo. Non può essere mai un buon momento separarsi da una leggenda del club come Frank, ma dopo lunghe discussioni e considerazioni è stato deciso per il cambiamento per dare al club il tempo di migliorare le prestazioni e i risultati in questa stagione”.

Le parole del patron Abramovich: “Questa è stata una decisione molto difficile per il club, anche perché ho un ottimo rapporto personale con Frank e ho il massimo rispetto per lui. È un uomo di grande integrità e ha la più alta etica del lavoro. Tuttavia, nelle circostanze attuali riteniamo che sia meglio cambiare manager. Lo ringrazio a nome di tutti e gli auguro ogni successo in futuro. È un’icona importante di questo grande club e il suo status qui rimane immutato. Sarà sempre accolto calorosamente a Stamford Bridge”.