Dele Alli non rispetta l’isolamento: possibile sanzione dal Tottenham

0
54

Si è reso autore di una vera e propria follia Dele Alli, pescato dai media inglesi fuori dalla propria abitazione lo scorso fine settimana. Il trequartista del Tottenham sarebbe infatti stato avvistato da più fonti all’interno di un club insieme alla fidanzata Ruby Mae ed altri amici.

Nello specifico, secondo quanto raccontato dal The Sun, il calciatore lo scorso sabato sera si trovava insieme all’amico e connazionale Kyle Walker all’interno di un club rinomato di Londra. Eppure, dopo la sospensione della Premier League, tutte le società avevano avvisato i propri calciatori di rispettare pedissequamente l’isolamento presso le proprie abitazioni, a causa dell’imminente pericolo legato al virus.

Ricordiamo che diversi calciatori, tecnici e dirigenti hanno già contratto anche in Inghilterra il coronavirus. Per cui, soprattutto nel mondo del calcio, l’allerta dovrebbe essere massima anche tra coloro che attualmente non ne riportano i sintomi, ma che sui campi di gioco potrebbero aver incrociato dei casi risultati successivamente positivi ai tamponi effettuati.

Ad ogni modo, il Tottenham non starà di certo ad assistere passivamente all’atteggiamento irresponsabile manifestato dal proprio calciatore. Dele Alli rischia seriamente di essere sottoposto ad una multa da parte del club londinese per aver violato le disposizioni ed aver messo a rischio la propria salute e quella di chi gli stava accanto.