EVERTON-HULL CITY, Preview 8^ Giornata

0
282

2 Hull-City-icon Everton-Hull City, sabato 19 ottobre, ore 16.00

EVERTON

La prima sconfitta stagionale patita in casa del Manchester City non ha intaccato l’ottimismo del tecnico Roberto Martinez che ritiene la sua squadra ancora in grado di migliorarsi dopo un buon avvio di stagione.

La forma straordinaria di Lukaku (quattro gol finora in campionato) e il ritorno in mediana di Barry dopo l’assenza col City, sono le note positive per i Toffees. Le brutte notizie sono arrivate in settimana con il gravissimo infortunio al ginocchio che ha colpito Gibson che molto probabilmente resterà assente per tutto il resto della stagione. Sempre ai box per infortunio Pienaar e Alcaraz. Probabile quindi che sia Mirallas a dare una mano in avanti al belga Lukaku.

Indisponibili: Pienaar, Gibson, Alcaraz

HULL CITY

L’avvio di stagione dei Tigers guidati da Steve Bruce è stato ben sopra le aspettative riposte sulla squadra quest’estate. Con 11 punti in sette partite, appena uno in meno dell’Everton, l’Hull si trova in posizione migliore di tanti club che hanno fatto un mercato molto più dispendioso degli arancio-neri. Le uniche due sconfitte stagionali sono peraltro giunte in trasferta contro colossi come Chelsea e Manchester City.

Un’ulteriore buona notizia giunge dal ritorno tra i convocati del capocannoniere della squadra Robbie Brady, reduce da un’ernia operata a inizio mese. Sempre fuori per infortunio i lungodegenti Chester e Koren.

Indisponibili: Chester, Koren

SFIDE PRECEDENTI

Nell’ultima sfida a Goodison Park, risalente alla stagione 2009-10, l’Everton si impose per 5-1.

CURIOSITA’

Soltanto una volta nella storia l’Hull City si è imposto in casa dell’Everton. Accadde in seconda divisione nella stagione 1952-53 quando la sfida terminò 0-2.

PRONOSTICO

Parte favorito l’Everton sia per il fattore campo, sia per una effettiva superiorità di mezzi tecnici. Tuttavia per l’Hull City non c’è niente da perdere visto il buon bottino già ottenuto in campionato.

Consigli: 1