La nuova vita extra-lusso di Thomas Gravesen

0
222

La storia recente è piena di grandi calciatori che, appesi gli scarpini al chiodo, non hanno saputo gestire le ricchezze accumulate durante la carriera finendo per perdere tutto e andare in rovina. Al contrario, però, in molti si sono saputi reinventare facendo una vera e propria fortuna anche al di fuori del mondo del calcio.

Tra questi nell’ultimo periodo è tornato a far parlare molto di sé un ex protagonista della Premier League, il cattivissimo Thomas Gravesen passato all’Everton dal 2000 al 2005 prima della breve parentesi al Real Madrid e quindi al Celtic.

Lasciato il calcio giocato nel 2008, dopo un altro rapido passaggio all’Everton all’età di 32 anni, l’ex centrocampista nativo di Vejle, in Danimarca, vive letteralmente nel lusso a Las Vegas, negli Stati Uniti, grazie ad alcuni investimenti azzeccati con i soldi guadagnati da calciatore e, soprattutto, tante vincite al poker, dove è diventato un giocatore professionista.

Il tabloid britannico The Sun ha dunque raccontato la sua vita vissuta al massimo con la sua nuova compagna, la bellissima modella Kamila Parse, in una villa super lusso dal valore di 6 milioni di euro in una zona in cui vivono anche l’attore Nicolas Cage o altri grandi sportivi come Andre Agassi. Lontano dai paparazzi ed immerso in campi da golf spettacolari.

Per non parlare della clamorosa collezione di automobili lussuose. Capita spesso, scrive il Sun, di vedere Gravesen sfrecciare per le vie di Las Vegas con una Mercedes in edizione limitata dal valore di oltre 400mila euro. Un bel giocattolo per l’ex calciatore che dopo l’addio al pallone secondo il tabloid avrebbe accumulato un conto in banca da oltre 100 milioni di euro.