La profezia (clamorosamente sbagliata) su David Beckham sta facendo il giro del web

0
1023

Correva l’anno 1998. Un appena 23enne David Beckham, mentre cominciava a farsi conoscere anche al di fuori del mondo del calcio, si stava avviando con il suo Manchester United verso lo storico Treble (Premier League, FA Cup, Champions League) e il magazine FourFourTwo si divertiva a prevedere il futuro. O almeno ci provava.

“David Beckham sarà così nel 2020”. Sentenziava la rivista, con una foto alquanto inquietante: un uomo di mezza età, con pochi capelli e qualche dente in meno.Una previsione che, arrivati nel 2020, possiamo marchiare come clamorosamente errata. Inevitabili, così, i commenti ironici sui social con migliaia di tifosi che hanno cominciato a ironizzare sulla foto: “Sembra più Charlie Adam” oppure “Quanto doveva essere ubriaca la persona che ha fatto questa previsione?”. Beckham probabilmente avrà sorriso, mentre si appresta a dare l’assalto alla MLS con la sua nuova franchigia, l’Inter Miami.